CALCIOMERCATO/ Sampdoria, Novellino: Ferrara farà bene. Io punterei su Poli… (esclusiva)

- int. Walter Novellino

Walter Novellino commenta in esclusiva il calciomercato della Sampdoria e il lavoro svolto finora dal nuovo allenatore Ferrara. A centrocampo il nuovo acquisto potrebbe essere già in casa…

poli1
Andrea Poli, centrocampista ex Inter (Infophoto)

Siamo ormai entrati nell’ultimo mese del calciomercato estivo, e per tutte le squadre quindi si stanno per avvicinare i giorni nei quali definire la rosa con cui affrontare il prossimo campionato. La Sampdoria neopromossa finora ha già cambiato molto, a partire dalla guida tecnica: salutato il tecnico della promozione Iachini (scelta abbastanza inusuale), i blucerchiati hanno deciso di puntare sull’ex c.t. della Nazionale Under 21 Ciro Ferrara. Per quanto riguarda i giocatori, i due arrivi più importanti finora sono stati Maxi Lopez ed Estigarribia, senza dimenticare De Silvestri e che sono rientrati dai prestiti nomi importanti, su tutti Poli e Palombo. Sono comunque diversi i nomi che ancora vengono accostati alla Sampdoria, su tutti quello di Maresca – ma anche di Migliaccio – per il centrocampo, e del brasiliano Uvini per la difesa (clicca qui per il punto sul mercato doriano). Mentre i blucerchiati proseguono la seconda fase del ritiro in Carinzia (Austria), abbiamo fatto il punto sulla situazione della Sampdoria con un grande ex, Walter Novellino. Intervista in esclusiva per IlSussidiario.net.

Novellino, come giudica il lavoro svolto finora da Ferrara? Direi che è ottimo, anche perchè è molto aiutato dal grande entusiasmo che respira nella tifoseria dopo la promozione in serie A. Al di là di questo, comunque, mi sembra che il nuovo allenatore stia lavorando bene: è normale che in fase di preparazione ci sia qualche difficoltà, ma Ferrara è uno che ha tanta voglia e si impegna molto nel suo lavoro, e il lavoro alla fine paga sempre.

Dei nuovi acquisti invece cosa pensa? Mi sembra che anche la campagna acquisti fatta finora sia stata molto positiva.

I due nomi più importanti sono Estigarribia e Maxi Lopez: cosa possono fare a Genova? Estigarribia deve sfondare in Italia dopo un anno di ambientamento non facile alla Juventus, e la Sampdoria può essere la squadra ideale per farlo. Anche Maxi Lopez è reduce da una stagione un po’ particolare al Milan, e a Genova può sicuramente ripartire nel modo migliore: le sue qualità non si discutono, è un ottimo acquisto.

Adesso si parla molto di nuovi acquisti per il centrocampo, come Maresca e Migliaccio…Buoni giocatori, direi in particolare Maresca. Però attenzione, non dimentichiamo che sono tornati in blucerchiato Poli e Palombo, che conoscono molto bene l’ambiente, e soprattutto su Poli io punterei molto.

Quindi il miglior acquisto potrebbe essere lui in realtà?

Bisogna vedere cosa succederà sul mercato, e io non conosco le strategie della società, ma prima di puntare su altri io insisterei su Poli. Comunque, nel caso se ne andasse, Maresca è un altro giocatore che a Genova potrebbe rilanciarsi.

Che cosa manca ancora a questa Sampdoria? A questa domanda risponde il campo: la fase di preparazione serve a questo, e Ferrara e i dirigenti sapranno certamente fare le loro valutazioni in proposito.

Dove potrà arrivare questa squadra nella prossima serie A? Io credo che la squadra sampdoriana possa ottenere una tranquilla salvezza, arrivando anche nella prima metà della classifica.

 

(Mauro Mantegazza)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori