EUROPA LEAGUE/ I risultati delle partite della prima giornata e le classifiche di tutti i gironi

- La Redazione

Giovedì si è giocata tutta la prima giornata dell’Europa League 2012-2013: ecco tutti i risultati e le classifiche dei dodici gironi, tra cui quelli di Udinese, Lazio, Napoli e Inter

dembele_ledesma_tottenham_lazioR400
Infophoto

Si è giocata ieri la prima giornata dell’Europa League 2012-2013. Bilancio agrodolce per le squadre italiane, che escono imbattute dai rispettivi impegni ma portano a casa solo un successo, per quanto rotondo: quello del Napoli che ha travolto i modesti svedesi dell’AIK Solna (clicca qui per le pagelle della partita e qui per la cronaca). Il San Paolo, memore del miracolo accaduto al suo omonimo santo, restituisce la vista del gol a Edu Vargas, che cercava una zampata per sbloccarsi e ha trovato una tripletta storica. Meno bene va all’Inter, che inaugura il gruppo H con un pareggio interno contro l’insidioso Rubin Kazan (clicca qui per le pagelle e qui per cronaca e tabellino). Solo un gol nei minuti di recupero di Yuto Nagatomo ha evitato la beffa interna ai nerazzurri che però proseguono l’astinenza stagionale tra le mura amiche. Di altro sapore i pareggi raccolti da Udinese e Lazio. I friulani hanno fermato il pericolo pubblico numero uno, Samuel Eto’o, salvo però tirarsi la zappa sui piedi incassando un gol assolutamente evitabile, generato da un errore del portiere Padelli. Nel finale Di Natale ha rimesso le cose a posto regalando a Guidolin un punto meritato. La Lazio infine è riuscita a mantenere lo 0-0 in casa del Tottenham, subendo due gol probabilmente regolari ma per fortuna annullati dalla terna arbitrale (clicca qui per le pagelle e qui per la cronaca del match). In ogni caso viste le premesse il risultato può considerarsi soddisfacente: fare punti a White Hart Lane non sarà facile per nessuno. Spulciando i risultati degli altri campi spicca il 5-3 con cui il Liverpool ha battuto in trasferta lo Young Boys. Sotto 1-3 a venticinque minuti dalla fine, i Reds hanno saputo ribaltare il risultato grazie all’ingresso in campo del giovane centrocampista Jonjo Shelvey, che ha segnato una doppietta. Facile successo invece per i campioni in carica dell’Atletico Madrid, che hanno vinto 3-0 sul campo dell’Hapoel Tel Haviv, anche senza il bomber Radamel Falcao. Alle reti hanno provveduto Cristian Rodriguez, Diego Costa e Raul Garcia. Da segnalare anche il successo del Lione per 2-1 sullo Sparta Praga, mentre le sorprese arrivano dal Dnipro, che piega il più quotato PSV, e dall’Hapoel Shmona che sopravvive al San Mames si Bilbao (1-1 con l’Athletic di Bielsa).

Young Boys-Liverpool 3-5 Udinese-Anzhi 1-1

CLASSIFICA

Liverpool 3 

Anzhi 1

Udinese 1

Young Boys 0

 

Hapoel Tel Aviv-Atletico Madrid 0-3 Viktoria Plzen-Academica Coimbra 3-1

CLASSIFICA

Atletico Madrid 3

Viktoria Plzen 3

Academica Coimbra 0

Hapoel Tel Aviv 0

 

Ael Limassol-Borussia Monchengladbach 0-0 Fenerbahce-Marsiglia 2-2

CLASSIFICA

Marsiglia 1

Fenerbahce 1

Borussia M. 1 A

El Limassol 1

 

Maritimo-Newcastle 0-0 Bordeaux-Brugge 4-0

CLASSIFICA

Bordeaux 3

Newcastle 1

Maritimo 1

Brugge 0

Stoccarda-Steaua Bucarest 2-2 Copenhagen-Molde 2-1

CLASSIFICA

Copenhagen 3

Steaua Bucarest 1

Stoccarda 1

Molde 0

 

Dnipro-Psv Eindhoven 2-0 Napoli-Aik Solna 4-0

CLASSIFICA

Napoli 3

Dnipro 3

Psv Eindhoven 0

Aik Solna 0

 

Genk-Videoton 3-0 Sporting Lisbona-Basilea 0-0

CLASSIFICA

Genk 3

Basilea 1

Sporting Lisbona 1

Videoton 0

 

Inter-Rubin Kazan 2-2 Partizan Belgrado-Neftci Baku 0-0

CLASSIFICA

Rubin Kazan 1

Inter 1

 Neftci Baku 1

Partizan Belgrado 1

Lione-Sparta Praga 2-1 Athletic Bilbao-Hapoel Kiryat Shmona 1-1

CLASSIFICA

Lione 3

Athletic Bilbao 1

Hapoel Kiryat Shmona 1

Sparta Praga 0

 

Maribor-Panathinaikos 3-0 Tottenham-Lazio 0-0

CLASSIFICA

Maribor 3

Lazio 1

Tottenham 1

Panathinaikos 0

 

Rapid Vienna-Rosenborg 1-2 Bayer Leverkusen-Metalist Kharkiv 0-0

CLASSIFICA

Rosenborg 3

Metalist K. 1

Bayer L. 1

Rapid Vienna 0

 

Levante-Helsingborg 1-0 Twente-Hannover 2-2

CLASSIFICA

Levante 3

Hannover 1

Twente 1

Helsinborg 0



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori