SERIE B/ Novara-Spezia (1-0): sintesi, gol e video highlights (sesta giornata)

- La Redazione

La sesta giornata di serie B si è aperta con l’anticipo Novara-Spezia: hanno vinto i piemontesi per 1-0 con gol di Gonzalez. Ecco la sintesi con video, gol e highlights della partita.

Tesser
Foto Infophoto

L’anticipo della sesta giornata del campionato di serie B Novara-Spezia, che si è giocato allo stadio ‘Piola’ oggi pomeriggio, si è chiuso sul risultato di 1-0, grazie alla rete segnata nel finale da Pablo Gonzalez, bomber principe dei piemontesi di mister Attilio Tesser. Il Novara aggancia così in classifica lo Spezia a quota 7 punti in classifica, anche se sul campo sarebbe già a quota 11 (pesano infatti i 4 punti di penalizzazione per la squadra che l’anno scorso era in serie A). Per analizzare nel dettaglio la partita, andiamo a vedere le statistiche ufficiali della Lega di Serie B: il Novara ha avuto una leggera prevalenza nel dato del possesso palla (52%), e soprattutto ha tirato decisamente di più rispetto agli ospiti. Se infatti i liguri hanno effettuato in tutto 11 conclusioni, delle quali solamente due nello specchio della porta di Bardi, il Novara ha risposto con 20 tiri complessivi, dei quali sei all’interno dei legni. Questi dati legittimano una vittoria che è arrivata solamente nei minuti finali della partita. Per la squadra di Tesser c’è stata una lieve superiorità anche nelle altre due statistiche più interessanti: il numero di calci d’angolo (sei contro i quattro dello Spezia) e quello dei palloni giocati (560-498). Quindi tre punti che possiamo definire meritati per il Novara, la cui classifica è ora decisamente migliore.

Partita equilibrata e combattuta, ma con un numero non particolarmente alto di occasioni da rete. Soprattutto, dopo un primo tempo più che sufficiente, la ripresa sembrava deludente. Quando però sugli spalti si pensava già ad un inevitabile 0-0, al 40′ del secondo tempo (cinque minuti dal termine), ecco il guizzo di Gonzalez che ha deciso questo incontro. Cross dalla sinistra di Alessandro Bastrini, l’attaccante sudamericano colpisce di testa alla perfezione a centro area e manda il pallone nell’angolino basso a destra, imparabile per Iacobucci (1-0).

Attilio Tesser è molto soddisfatto per la vittoria del suo Novara: “C’è spirito di squadra fin dalla prima gara, e il gruppo continua a crescere. Le squadre si costruiscono anche con i leader, e Gonzalez è uno di questi. Già due anni fa aveva fatto un gran campionato. L’importante è che si continui a lavorare in silenzio senza fare proclami che non aiutano, sarebbero sciocchi”. Ai microfoni di Sky Sport 24, Michele Serena ha commentato così la sconfitta dello Spezia: “A me la squadra è piaciuta nonostante la sconfitta, sul gol di Gonzalez dovevamo fare meglio la diagonale difensiva. Volevo una risposta dai ragazzi e me l’hanno data, credo che lo Spezia non meritasse di uscire sconfitto da questa partita. Alla terza sconfitta è dura, ma credo che la prestazione cancelli ogni dubbio. Troppe pressioni? Ce ne sono già dall’anno scorso, Spezia è una piazza ambiziosa ma credo che sia pericoloso fare il passo più lungo della gamba. Credo che lo Spezia sia chiamato a consolidare la categoria prima di pensare a vincere il campionato”. 





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori