Calciomercato Torino / Moretti vicino, si trattano Ghoulam e Maxi Lopez

- La Redazione

Il Torino sta per ufficializzare l’ingaggio di Emiliano Moretti a parametro zero: il difensore si è svincolato dal Genoa. Con il Saint-Etienne si continua a trattare Faouzi Ghoulam

nielsen_moretti
(INFOPHOTO)

Dopo aver ufficializzato gli acquisti a titolo definitivo di Matteo Brighi dalla Roma (contratto di un anno con opzione per il secondo), e Cesare Bovo dal Genoa (biennale), il Torino è vicino all’ingaggio di Emiliano Moretti, difensore mancino disponibile a parametro zero. Il trentaduenne romano è svincolato dopo quattro stagioni al Genoa (30 presenze nell’ultimo campionato), e sarà presto ufficializzato dalla società granata. Moretti coprirà il buco lasciato da Angelo Ogbonna nella zona centro-sinistra della difesa, ma il Torino non vuole fermarsi al suo innesto. I granata infatti puntano a chiudere presto l’acquisto di Faouzi Ghoulam, terzino sinistro classe 1991 di proprietà del Saint Etienne, con il contratto in scadenza nel 2016. Il direttore sportivo del Toro, Gianluca Petrachi, sta portando avanti i contatti con la dirigenza francese che però non cederà facilmente il giocatore. Per ora la distanza tra l’offerta granata e la richiesta del Saint Etienne è di circa 1 milione di euro (2 milioni più bonus offre il Toro, oltre 3 milioni vorrebbero i “verdi”). La squadra francese vuole monetizzare al massimo la cessione dei suoio giocatori migliori, come ha testimoniato l’affare Aubameyang, passato al Borussia Dortmund per oltre 15 milioni di euro. Nell’ultima stagione Ghoulam ha totalizzato 31 presenze ufficiali e guadagnato le prime apparizioni nella nazionale maggiore dell’Algeria: il ventiduenne si è messo in luce tanto da meritarsi l’interesse di altre squadre tra cui anche il Newcastle e  l’Udinese, mentre quello vociferato della Roma non aveva trovato conferme. Il Torino lo vuole acquistare al più presto ma dovrà scucire un altro milione di euro per chiudere la trattativa: l’incasso per Ogbonna consentirà l’operazione. 

È un nome caldo per l’attacco del Torino. Il giocatore sta per rientrare dall’Argentina verso Catania: ha un contratto con gli etnei fino al 2015 ma non rientra nei piani della squadra rossoblù, che con Bergessio, Alejandro Gomez e Barrientos ha l’attacco titolare già completo. Per Maxi Lopez si è parlato del Valencia negli ultimi giorni, ma il Torino punta ad inserirsi per regalare a Ventura un altro attaccante oltre a Ciro Immobile. I granata infatti hanno perso Rolando Bianchi, già rimpiazzato dall’ex genoano, ma anche Victor Barreto, momentaneamente fermato per il caso calcioscommesse (la Procura Federale ha chiesto nove mesi di squalifica per lui): per questo è plausibile un altro rinforzo in attacco. Maxi Lopez è gradito all’allenatore Giampiero Ventura, e può arrivare in prestito con diritto di riscatto (quello con la Samp era fissato a 6 milioni di euro, ma con un anno in meno alla scadenza di contratto il Catania chiederà qualcosa in meno). Quanto al portiere si è pensato anche a Gianluca Pegolo del Siena, 32 anni, che però sta andando verso i francesi del Monaco. Con Stefano Sorrentino accostato alla Roma potrebbe tornare di moda l’idea Viviano, anche se per quest’ultimo si fanno tante ipotesi e la situazione è ancora poco chiara.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori