Calciomercato Genoa/ Piace Michael Pereira, ex obiettivo di Galliani (esclusiva)

- La Redazione

Il Genoa sta pensando di puntare su Michael Pereira, francese classe 1987 che lo scorso anno è stato nel mirino del Milan. Il giocatore milita nel Maiorca, può liberarsi a basso prezzo

ozil_maiorca
(INFOPHOTO)

Il Genoa si appresta ad u debutto di fuoco in campionato: domenica i liguri saranno di scena a San Siro per affrontare l’Inter. L’eliminazione in Coppa Italia è suonata come un campanello d’allarme per la squadra rossoblù, reduce da due salvezze al cardiopalma. Eppure il nuovo allenatore Fabio Liverani si è detto fiducioso anche perchè a suo dire il presidente Preziosi “sa cosa serve alla rosa“. Da tempo si parla di un esterno d’attacco per completare il reparto avanzato del Genoa: il sengalese Henri Saivet sembrava l’obiettivo più vicino, ma si è allontanato nei giorni scorsi. M’Baye Niang del Milan resta un’ipotesi plausibile, da concretizzare dopo il doppio preliminare di Champions dei rossoneri, ma secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva da ilsuassidiario.net il Genoa è interessato anche a Michael Pereira, trequartista nato in Francia nel 1987. Un giocatore veloce e tecnico, abile a saltare l’uomo. Di origini capoverdiane, potrebbe sbarcare presto in Italia: l’agente che ha il mandato per trattarlo nel campionato italiano ha incontrato la dirigenza del Genoa, che sembra interessata all’acquisto. Il nome di Michael Pereira non è nuovo per il calcio italiano: per lui si è registrato un sondaggio del Milan un anno fa, ma allora il Maiorca sparò alto chiedendo più di 6 milioni di euro. Oggi la valutazione di Pereira si è abbassata notevolmente, anche perchè il club spagnolo è retrocesso in Segunda Division, e il contratto del giocatore è ancora in scadenza a giugno 2014. Viste le sue caratteristiche anagrafiche (26 anni da compiere a dicembre), tecniche ed atletiche, Michael Pereira può essere il giocatore che il Genoa sta cercando. Enrico Preziosi potrebbe decidere a breve di dare il via libera all’operazione, ma dovrà agira relativamente in fretta visto che anche il Parma sta pensando al giocatore francese.

(Claudio Ruggieri)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori