Probabili formazioni/ Spezia-Palermo, ultime novità (Serie B, quinta giornata)

- La Redazione

Le probabili formazioni di Spezia-Palermo, anticipo della quinta giornata del campionato di serie B 2013-2014: per i padroni di casa cinque infortunati, problemi di abbondanza per gli ospiti

bovo_spezia
Andrea Bovo (Infophoto)

Spezia-Palermo è il secondo anticipo della quinta giornata del campionato di serie B 2013-2014. La partita si gioca allo staggio Alberto Picco di La Spezia, calcio d’inizio alle ore 21. L’arbitro di Spezia-Palermo sarà il signor Nasca della sezione di Bari, guardalinee i signori Citro e Grava.

Queste alcune delle dichiarazioni di Giovanni Stroppa, allenatore dello Spezia, nella conferenza stampa della vigilia: “E’ una gara che ci può far fare il salto di qualità che ci manca. Sono tranquillo, non mi sento in dubbio. E del resto basta osservare gli allenamenti per capire che ci manca poco; dobbiamo continuare così. A volte ci sono mancati agonismo e cattiveria, e a volte commettiamo errori banali. E in questa categoria come li commetti vieni punito. Il Palermo? Non ci sarà bisogno di motivare i ragazzi, sono gare che si preparano da sé, per la caratura dell’avversario. Chiedo ai ragazzi una prova d’orgoglio. Ci mancheranno alcuni elementi: Seymour per squalifica, Sansovini perchè è meglio non rischiarlo, poi Catellani, Madonna, Culina e Carrozza che continua il suo programma di recupero“. Il mister proporrà un 4-4-2 con Leali in porta e la difesa composta da Baldazeddu (destra), Lisuzzo-Ceccarelli (in mezzo) e Migliore (sinistra). Sulle ali Rivas a destra e Sammarco allargato a sinistra, coppia centrale formata da Federico Moretti e Andre Bovo. In attacco Ebague e Nicola Ferrari.

In panchina con Stroppa dovrebbero partire il secondo portiere Valentini, i difensori Magnusson, Borghese, Ashong e Ciurria, i centrocampisti Appelt Pires, Albarracin (italo-uruguaiano di vent’anni) e gli attaccanti Ciurria, Henty e Calelli (giovane classe 1996).

Stroppa deve fare a meno del terzino destro Nicola Madonna, il centrocampista centrale Carrozza, il trequartista Culina e gli attaccanti Catellani e Sansovini.

Sul sito del Palermo è apparso un comunicato del presidente Zamparini, che ha risposto alle voci riguardanti una presunta frizione con l’allenatore: “Trovo profondamente scorretto inventare notizie per un presunto distacco Zamparini–Gattuso. Non esiste né è mai esistita una mia dichiarazione in proposito: anzi, a precisa domanda di Vitale (edizione odierna de La Gazzetta dello Sport) è stata data precisa risposta. Qualche giornalista palermitano ama evidentemente lo “scoop” inventato e non la verità, facendo male al club, ai tifosi, alla squadra, allo staff tecnico. Il Presidente perciò comunica che per il futuro non risponderà a interviste telefoniche, ma comunicherà direttamente attraverso il sito o in diretta radio o tv. Forza Palermo, forza Gattuso“. Dal canto suo l’allenatore manderà in campo la squadra nel modulo 4-3-1-2. Davanti al portiere Sorrentino i difensori saranno Morganella a destra, Daprelà a sinistra, Munoz e Terzi centrali. Trio di centrocampo con Bolzoni in regia e due interni muscolari come Edgar Barreto e Ngoyi. Dybala favorito come trequartista, dietro le due punte: Abel Hernandez sicuro, Kyle Lafferty molto probabile dopo il gol nell’ultima partita. 

In panchina per il Palermo dovrebbero partire il secondo portiere Ujkani, i difensori Andelkovic ed Eros Pisano, i centrocampisti Bacinovic, Stevanovic, Troianiello e Lores e gli attaccanti Di Gennaro (ec della partita) e Belotti.

Tutti a disposizione per Gattuso.

Spezia (4-4-2): 1 Leali; 25 Baldanzeddu, 4 Lisuzzo, 5 Ceccarelli, 3 Migliore; 27 Rivas, 10 F.Moretti, 8 A.Bovo, 7 Sammarco; 21 Ebagua, 20 N.Ferrari.

In panchina: 22 Valentini, 28 Borghese, 11 Magnusson, 6 Ashong, 29 Appelt Pires, 23 Albarracin, 13 Ciurria, 18 Henty, 30 Galelli.

Allenatore: Giovanni Stroppa

Squalificati: Seymour

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Madonna, Carrozza, Culina, Catellani, Sansovini

Palermo (4-3-1-2): 1 Sorrentino; 17 Morganella, 6 Munoz, 19 Terzi, 28 Daprelà; 15 Bolzoni, 8 E.Barreto, 27 Nogyi; 9 Dybala; 18 Lafferty, 11 A.Hernandez.

In panchina: 22 Ujkani, 4 Andelkovic, 3 E.Pisano, 21 Bacinovic, 14 Stevanovic, 13 Troianiello, 16 Lores, 10 Di Gennaro, 30 Belotti.

Allenatore: Gennaro Gattuso

Squalificati: nessuno

Diffidati: Bolzoni

Indisponibili: nessuno

 

Arbitro: Nasca (sez.Bari)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori