GIRO D’ITALIA 2012/ Colnago-CSF Inox: ecco chi sono i corridori, il capitano e gli obiettivi

- La Redazione

La Colnago-Csf Inox è al via del Giro d’Italia come sempre con la sua formazione giovane e tutta i taliana, le cui punte saranno Domenico Pozzovivo e Sacha Modolo. La presentazione del team.

pozzovivo_r400
Domenico Pozzovivo

La Colnago-CSF Inox è una squadra di ciclismo su strada maschile. La Colnago – notissimo marchio di biciclette – è lo sponsor principale, e il costruttore Ernesto Colnago è proprio il principale fautore di questo progetto di una squadra interamente composta da giovani talenti italiani, una fucina di piccoli campioni per il ciclismo italiano. Il secondo sponsor è il CSF Inox, azienda produttrice di pompe per le industrie, alimentari, farmaceutiche e di bevande. Fino al 2007 il suo sponsor principale era la Panaria, una casa produttrice di mattonelle e piastrelle in ceramica. Il manager della squadra è Bruno Reverberi, che la gestisce dalla sua fondazione nel 1982, attraverso varie denominazioni di sponsor. Quest’anno la squadra parteciperà al Giro d’Italia, evento principale della stagione del team, che come sempre punterà alla valorizzazione dei giovani atleti italiani in squadra, tutti under 30, che mostreranno la loro formazione e tecnica nella grande gara nazionale. Una squadra che sicuramente vivacizzerà la corsa, ma anche con obiettivi ambiziosi, in particolare con Pozzovivo e Modolo.
Il capitano

Domenico Pozzovivo è il capitano della squadra: scalatore che sulle grandi salite della terza settimana potrà sicuramente trovare grandi spazi, vincere tappe e mettersi in luce per la classifica generale. Nato il 30 novembre 1982, a Policoro, in provincia di Matera, è uno scalatore professionista dal 2005. Si è messo in mostra fra i dilettanti nel 2004, con la Vellutex e la Zalf, ottenendo il 2º posto durante il Giro della Val d’Aosta e il 4º posto nell’ambito Campionato del mondo a Verona nella categoria under 23. Nel 2005 diviene professionista con la Panaria-Navigare, odierna Colnago CSF. Le prime stagioni nella massima categoria sono purtroppo contraddistinte da troppi infortuni. Nel 2008 arriva terzo al Giro del Trentino e si piazza bene al Giro d’Italia. Arriva nono dopo la cronoscalata conclusiva di Milano, ed entra nella storia come primo ciclista lucano nelle prime dieci posizioni del Giro d’Italia. Nel mese scorso ha vinto una tappa e la classifica finale del Giro del Trentino.
Altri componenti della squadra

Sacha Modolo è il velocista della squadra. Nato a Conegliano il 19 giugno 1987, è diventato un professionista nel 2012. Giovanissimo talento del ciclismo italiano, ha ottenuto un 4° posto nella gara Milano Sanremo nel 2010. Negli ultimi due anni ha vinto numerosi arrivi in volata in diverse competizioni mondiali. Sarà la promessa per questo Giro d’Italia della Colnago, insieme ad Enrico Battaglin, che è uno dei nomi su cui l’Italia punterà in futuro per le classiche.

La squadra per il Giro d’Italia 2012 – COLNAGO-CSF INOX

 

51) Domenico Pozzovivo (Italia)

52) Sacha Modolo (Italia)

53) Enrico Battaglin (Italia)

54) Gianluca Brambilla (Italia)

55) Stefano Pirazzi (Italia)

56) Sonny Colbrelli (Italia)

57) Stefano Locatelli (Italia)

58) Angelo Pagani (Italia)

59) Marco Coledan (Italia)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori