DIRETTA/ Pentathlon moderno, combined event corsa e tiro live (Olimpiadi Londra 2012): la gara con Riccardo De Luca e Nicola Benedetti in temporeale

- La Redazione

Questa sera il pentathlon moderno vivrà l’emozionante appuntamento con il ‘combined event’ di corsa e tiro che assegnerà le medaglie maschili: segui e commenta la gara in diretta.

de_luca_pentathlon_r400
Riccardo De Luca vince gli Europei di pentathlon (fonte www.fipm.it)

Questa sera l’Olimpiade di Londra 2012 – che si avvia alla conclusione – propone tanti grandi eventi, tra i quali la conclusione della gara maschile di pentathlon moderno, che vedrà tra gli atleti in gara anche gli azzurri Riccardo De Luca e Nicola Benedetti, con il primo che legittime ambizioni di podio prima del via del ‘combined event’ finale, che riunisce da alcuni anni la gara di tiro e quella di corsa in un solo evento (del quale De Luca detiene il record mondiale). Ricordiamo che il pentathlon moderno è una disciplina che ha grande storia, presente nel programma fin dalle prime edizioni delle Olimpiadi moderne per volontà del barone De Coubertin, che d’altronde è stato pure l’inventore di questo sport. Il nobile francese aveva immaginato la situazione di un soldato che dovesse ritrovarsi a combattere di scherma, cavalcare, sparare, nuotare in un fiume e correre: una situazione che in realtà consentisse di trovare lo sportivo più completo in ben cinque sport diversi. L’Italia vanta anche una buona tradizione nel pentathlon moderno, che De Luca ha rinverdito un mese fa laureandosi campione d’Europa e ora proverà a ripetersi alle Olimpiadi, anche se avrà bisogno di una grande rimonta nel combined event.

La gara di entrambi gli azzurri è infatti cominciata piuttosto male nella scherma – curioso pensando a quante medaglie ci regala sempre lo sport di Vezzali e soci – ed è poi letteralmente affondata nella prova di nuoto, i 200 stile libero in una piscina dell’Aquatics Centre che si dimostra una volta di più stregato per l’Italia. De Luca però è riuscito a risalire nella prova di equitazione, grazie ad uno splendido percorso netto. Discorso diverso invece, purtroppo, per Benedetti, che ormai può puntare soltanto a chiudere con dignità. La situazione di Riccardo De Luca non è comunque facilissima, perchè nel combined event partirà tredicesimo con un ritardo di 53 secondi dall’oro e di 44 dal podio. Infatti tutti i punteggi delle prime tre gare vengono convertite in un distacco di secondi al via dell’ultima prova, in modo che chi taglierà per primo il traguardo sarà il campione olimpico di pentathlon, senza dover fare complicati punteggi. Lo stesso De Luca ci aveva raccontato della sua carriera, del suo sport e della sua vittoria agli Europei in una intervista esclusiva (clicca qui per leggere). Ma ora è il tempo di seguire la sua gara, perchè il combined event finale del pentathlon moderno sta per cominciare…

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori