MONDIALI SCI 2013/ Prove discesa libera, davanti Reichelt e la Sterz, bene Paris e Innerhofer

- La Redazione

Oggi a Schladming si sono disputate le prove delle discese libere maschili e femminili. Primi gli austriaci Hannes Reichelt e Regina Sterz, tra gli uomini molto bene Paris e Innerhofer

innerhofer_olimpico
Infophoto

Giornata senza gare oggi a Schladming, ma non di riposo per gli atleti. Infatti si sono disputate le prove delle discese libere, sia per gli uomini sia per le donne. In campo maschile (la gara sarà sabato) il miglior tempo della prova cronometrata è stato ottenuto dall’austriaco Hannes Reichelt, che ha completato il tracciato della pista Planai in 2’02”98, ma arrivano ottime notizie anche dalla squadra italiana. Assorbita la delusione del super-G, troviamo alle spalle di Reichelt due azzurri: secondo Dominik Paris staccato di 11/100, terzo Christof Innerhofer con 35 centesimi di ritardo. Ennesima dimostrazione di quanto sia forte la nostra squadra di discesa quest’anno (due successi a testa per Dominik e Christof) e umore che torna alto in vista della gara più importante. A seguire ci sono Guay, Svindal e Kroell, ma per loro il ritardo da Reichelt sfiora già il secondo. Tra le donne primo posto per Regina Sterz, anche lei austriaca (c’è voglia di rivalsa dopo essere rimasti a secco nei due super-G), che ha preceduto la connazionale Anna Fenninger e la svizzera Marianne Kaufmann-Abderhalden. Migliore italiana ancora una volta Sofia Goggia, tredicesima.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori