Volley / Video, Italia-Germania (3-1): il calendario con le prossime partite (World Gran Prix 2013)

Il video con i punti decisivi di Italia-Germania 3-1, partita di volley feminile valida per il primo week-end della World Gran Prix. Il calendario con i prossimi appuntamenti per le azzurre

05.08.2013 - La Redazione
pallavolo_alzata
Immagine di repertorio

Non si ferma l’Italia di pallavolo femminile, che chiude il primo week-end del World Gran Prix 2013 con tre vittorie in altrettante partite. Ultime vittima la Germania, che le ragazze di coach Giovanni Guidetti hanno sconfitto per 3 set a 1 (25-23, 25-20, 26-26, 25-20 i punteggi dei singoli parziali). Top scorer la schiacciatrice Carolina Costagrande che ha realizzato 16 punti compreso quello decisivo nel quarto set. L’Italia conclude il gruppo E a punteggio pieno e fa il pieno di fiducia in vista dei prossimi appuntamenti del World Gran Prix. Questo torneo, il corrispondente femminile della World League, si disputa ogni anno dal 1993: l’Italia non lo ha mai vinto arrivando due volte seconda (2004 e 2005, sempre dietro il Brasile) e quattro volte sul gradino più basso del podio (2006, 2007, 2008, 2010). Quest’anno la manifestazione è iniziata nel migliore dei modi ma la strada è ancora lunga: nel secondo week-end di partite, in programma il 9-10-11 agosto, le azzurre sfideranno Cuba, Russia e Thailandia. Le centroamericane hanno perso tutte le partite del primo turno, sempre per 0-3 contro Paesi Bassi, Cina e Bulgaria. La Russia invece è battuto la Polonia per 3-2, ma è stata sconfitta da Stati Uniti (2-3) e Brasile (2-3). Bilancio 1-2 anche per le tailandesi che nel primo week-end hanno battuto l’Algeria ma perso contro Turchia e Giappone, sempre 0-3. L’Italia ha buone possibilità di vincere tutte le sfide del secondo girone ma i facili entusiasmi possono essere il peggior avversario, soprattutto per una squadra infarcita di giocatrici giovani come la nostra. Le partite del secondo week-end del World Gran Prix 2013 si disputeranno a Ekaterinenburg, nella regione russa degli Urali. La somma dei risultati dei tre week-end delineerà il tabellone della fase finale, in programma per il giorni 28-29-30-31 agosto e 1 settembre. 

 

Secondo week-end (Ekaterinenburg, Russia)

9 agosto: Italia-Russia

10 agosto: Cuba-Italia

11 agosto: Italia-Thailandia

 

Terzo week-end (Kaohslung, Taiwan)

16 agosto: Italia-Algeria

17 agosto: Italia-Repubblica Dominicana

18 agosto: Italia-Ageria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori