CALCIOMERCATO/ Roma, trattative al 22 dicembre. Totti, Behrami, Brighi

- La Redazione

Il capitano giallorosso potrebbe lasciare Trigoria a giugno

totti_gioioso_R375x255_7dice09

La vera bomba di calciomercato di ieri è il possibile addio di Francesco Totti alla maglia giallorossa. Un’ipotesi rivelata ieri dal Messaggero e che ha subito messo in fibrillazione i tifosi della Magica. C’è da dire che, se confermata, avrebbe del clamoroso, visto l’attaccamento di Totti per la Roma. Secondo il quotidiano della Capitale il numero 10 potrebbe decidersi di trasferirsi in un altro campionato (idea più gettonato gli States), visto che non si sente più un giocatore insostituibile. Dopo questa notizia, le altre voci di calciomercato sono passate in secondo piano. Sempre calda la pista che porta all’esterno del West Ham Behrami che vista la situazione disastrosa dei londinesi, potrebbe decidere di abbandonare la Premier.

Infine da registrare le parole del procuratore di Matteo Brighi Vanni Puzzolo a ilsussidiario.net. Il centrocampista giallorosso è stato accostato a Napoli e Genoa, ma a gennaio non dovrebbe muoversi. “L’interessamento del Genoa per Brighi è datato, già in estate la società rossoblu ha cercato il giocatore, ma a gennaio mi sembra impossibile che la Roma si privi di un calciatore a cui ha rinnovato il contratto fino al 2014, poi è anche vera la solita frase che nel calcio non si può mai sapere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori