CALCIOMERCATO/ Roma, Adriano, tra sei mesi possibile ritorno al Flamengo

- La Redazione

L’Imperatore avrebbe parlato di una liberatoria, promessa da Rosella Sensi, che gli permetterebbe di tornare in Brasile a giugno.

adriano_roma_R400

CALCIOMERCATO ROMA – Adriano resta al centro dei rumors giallorossi. Non sono bastate le parole concilianti di Rosella Sensi e le dichiarazioni di Daniele Pradè (“resta al 100%”) a tranquillizzare le acque di Trigoria. Il quotidiano brasiliano “O Globo” riferisce infatti che Adriano avrebbe ricevuto dalla Sensi la promessa di una liberatoria per tornare al Flamengo già a luglio del 2011. L’indiscrezione, che il l’Imperatore avrebbe riferito in questi giorni agli amici di Rio De Janiero, filtra a poche ore di distanza dalla notizia che Adriano posticiperà il suo arrivo a Roma all’Epifania. La causa? Alcuni problemi burocratici relativi al passaporto del figlio.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO 

Secondo quanto riferisce la stampa carioca, che da settimane caldeggia il ritorno di Adriano in Sudamerica, il centravanti potrebbe far ritorno a casa in pianta stabile tra giugno e luglio in virtù di una promessa, sotto forma di liberatoria, fattagli direttamente da Rosella Sensi, presidente e a.d. dell’As Roma. La nuova maglia per lui, sarebbe quella del Flamengo, la stessa che lasciato appena pochi mesi fa per vestire la casacca giallorossa.

 

(mar.fat.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori