CALCIOMERCATO/ Roma, Barzagli: si aprono spirargli per una trattativa

- La Redazione

La Roma si interessa a Barzagli in rotta con il Wolsfburg.

Barzagli_R400

Andrea Barzagli sarebbe ad un passo dal ritorno in patria. Secondo quanto riferisce infatti il quotidiano ‘Wolfsburger Allgemeine’, il Wolfsburg sarebbe intenzionato ad acquistare il difensore Christian Schulz dall’Hannover, mettendo così sul mercato l’ex giocatore del Palermo.

Per l’operazione in uscita di Barzagli, il Wolsfburg dovrà prima battere la concorrenza del Napoli per Schulz, che, stando alle ultime indiscrezioni trapelate dal sito Calcionapoli24.it, avrebbe già preso taciti accordi con l’Hannover per garantirsi le prestazioni del difensore mancino classe 1983, nel giro della nazionale maggiore tedesca. Schulz, già campione della Bundesliga nel 2004 con il Werder Brema, è alto 1,85 cm per 80 Kg di peso ed è un difensore ambitissimo da più società.

Il tentativo di portare Schulz al Wolsfburg confermerebbe la volontà del club di cedere il difensore centrale italiano, già campione del Mondo nel 2006. In pole position per l’ex centrale azzurro, in scadenza di contratto, ci sarebbe la Roma di Claudio Ranieri.

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER LEGGERE LA NEWS DI CALCIOMERCATO IN CASA ROMA

E Claudio Orlandini, agente di Andrea Barzagli, ai microfoni di VoxPopuliRomani è intervenuto in merito all’interessamento della Roma per il suo assistito: "La Roma non mi ha ancora contattato ma c’è qualche possibilità che il mio assistito lasci il Wolfsburg. Posso soltanto dire che qualcosa si sta muovendo intorno a lui e che sarebbe favorevole ad un eventuale ritorno in Italia. Si vedrà…”

 

Anche l’Inter, ai tempi di Rafa Benitez, aveva sondato il terreno per accaparrarsi le prestazioni del difensore italiano: Barzagli era un pallino del tecnico spagnolo già ai tempi del Liverpool e lo avrebbe indicato con forza alla dirigenza nerazzurra. Ma i recenti sviluppi sulla panchina dell’Inter hanno cambiato le cose, lasciando il via libera alla Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori