DIRETTA/ Roma-Palermo live (1-0 p.t.): la partita in temporeale e le pagelle (primo tempo)

Il primo tempo di Roma-Palermo si è chiuso sul risultato 1-0 grazie al gol messo a segno da Erik Lamela. E lo spettacolo continua: la diretta di Roma-Palermo live in temporeale

23.10.2011 - La Redazione
luis_enrique_primopiano_r400
Luis Enrique (Foto: ANSA)

Il primo tempo di Roma-Palermo si è chiuso sul risultato 1-0 grazie al gol messo a segno da Erik Lamela. Prima che inizi la seconda frazione di gara, ecco un riassunto di quanto è successo finora. Pronti via è la Roma a farsi vedere con Pizarro che dalla bandierina chiama Tzorvas alla prima parata: siamo al secondo minuti. Dopo due minuti, è Della Rocca a cercare di impensierire il portiere giallorosso Stekelenburg. Al 7’ azione di Pizarro, cui però Migliaccio ruba palla al limite dell’area. Il giocatore del Palermo a sua volta si lascia anticipare da De Rossi che con la punta del piede trova sulla destra Erik Lamela. L’argentino entra in area e con un sinistro a girare trafigge Tzorvas. Prima rete in Serie A per il giocatore argentino arrivato quest’estate dal River Plate al suo esordio con la maglia giallorossa.Al quarto d’ora Hernandez prova ad andare via, ma commette un brutto fallo su Burdisso e si guadagna un cartellino giallo. Al 20’ è invece Pizarro a farsi ammonire per un’entrata a piedi uniti su Pinilla. Al 24’ pericolo per la Roma, con un’azione insistita dalla fascia destra del Palermo, due cross respinti e poi Pinilla che in area si gira, ma trova l’opposizione con il corpo di Burdisso. Al 32’ Pizarro trova in area Lamela, che viene però anticipato da Migliaccio in calcio d’angolo. Dalla bandierina va ancorai il cileno, che dà palla fuori area a Gago, che per poco con il suo tiro non trova la porta. Al 38’ è ancora Pizarro che cerca di andare via e saltare due avversari, la palla va poi a Cassetti che crossa in area, dove Borriello alza il pallone con il petto, si gira spalle alla porta e trova una rovesciata che però finisce fuori dal bersaglio.Al 41’occasione gol per il Palermo, con Balzaretti che scende sulla sinistra e trova Zahavi in area, che a pochi passi dalla linea chiama Stekelenburg a un intervento miracoloso in angolo. Dopo due minuti, è una botta da fuori area di Hernandez a chiamare il portiere della Roma a deviare il suo tiro in corner. L’ultima azione del primo tempo è un calcio d’angolo che Pizarro batte troppo lungo. Non c’è recupero e l’arbitro Bergonzi può quindi mandare le squadre negli spogliatoi con la Roma in vantaggio sul Palermo per 1-0.La Roma sta meritando la vittoria. Luis Enrique chiede un pressing alto, ma poi sembra soffrire la velocità sulle fasce e il troppo fraseggio nella propria metà campo che può portare a correre rischi inutili. I migliori in campo sono José Angel, sempre presente sulla fascia sinistra (voto 6,5) ed Erik Lamela, per il suo gran gol all’esordio in campionato (voto 7). Nel Palermo prestazione sufficiente per Acquah e Hernandez (entrambi voto 6). La squadra di Mangia avrebbe potuto sfruttare meglio le sue occasioni nel finale di primo tempo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori