CALCIOMERCATO/ Roma, Juan, super offerta dal Brasile. Ma la Juventus non molla…

La Roma di Luis Enrique è pronta a iniziare la settimana decisiva che porterà al derby capitolino contro la Lazio. I giallorossi potrebbero perdere Juan, difensore della Roma.

09.10.2011 - La Redazione
juan_R375x255_29mag09
Juan (Ansa)

La Roma di Luis Enrique è pronta a iniziare la settimana decisiva che porterà al derby capitolino contro la Lazio. Il tecnico asturiano non sa ancora se potrà avere a disposizione Francesco Totti, alle prese con il problema fisico accusato nel match contro l’Atalanta, di certo avrà a disposizione il brasiliano Juan che dovrebbe essere convocato. Condizionale d’obbligo perchè il giocatore della Roma non sembra rientrare completamente nel progetto di Luis Enrique. Juan ha da tempo risolto i suoi problemi fisici, ma non è stato convocato in queste settimane. A Roma qualcuno pensa a un rapporto un po’ particolare tra Juan e Luis Enrique, con quest’ultimo che avrebbe già fatto la gerarchia difensiva, con Heinze, Burdisso e Kjaer avanti al brasiliano della Roma classe 79′. Eppure in questi anni Juan è stato uno dei migliori della Roma, conquistando le pagine principali dei giornali e l’attenzione di molti club italiani e non. Ovvio che se il giocatore continuasse a fare panchina difficilmente a gennaio lo si rivedrà nuovamente con la maglia della Roma. Juan ha molti estimatori, il suo agente Michele Gerbino, intervistato da calciomercatoweb.it, ha parlato del futuro del suo assistito: “Mi aspetto una convocazione del giocatore per quanto riguarda il match contro la Lazio, altrimenti Luis Enrique dovrebbe dare delle spiegazioni sul perchè dell’esclusione del mio assistito che sta bene fisicamente”. Gerbino ha anche rivelato: “E’ arrivata una super offerta dal Brasile che difficilmente verrà pareggiata in Europa, ma sapete tutti la serietà di Juan. Lui ha un contratto fino al 2013 e vorrebbe continuare a giocare nella Roma”. Juan però non vuole continuare a fare panchina nella Capitale, anche perchè oltre alla grande offerta dal Brasile (Flamengo?), ci sono molti estimatori anche in Italia. La Juventus ad esempio vorrebbe puntare forte sul giocatore, i bianconeri hanno bisogno di un difensore centrale per rinforzare la difesa di Antonio Conte. Si è pensato principalmente a Rhodolfo, difensore centrale del San Paolo classe 86′, ma i dirigenti bianconeri preferirebbero puntare su un elemento più esperto e il difensore della Roma potrebbe essere l’acquisto giusto per rinforzare la difesa. La Roma potrebbe anche privarsi del giocatore, difficile però che possa essere ceduto in Italia rinforzando una diretta concorrente per Scudetto o Champions League.

Più probabile che Juan torni in Brasile per continuare la carriera e chiuderla dopo qualche anno. Dipenderà molto dalla considerazione che Luis Enrique, tecnico della Roma, avrà nei confronti di Juan.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori