CALCIOMERCATO/ Roma, per Diarra duello con la Lazio. Piace un altro difensore brasiliano…

- La Redazione

Anche in casa Roma si pensa al calciomercato invernale per cercare di rinforzare la rosa di Luis Enrique. Il sogno è Diarra del Real Madrid, in difesa invece piace Xandao.

Diarra_Las_26022011_R400
Diarra (Ansa)

Anche in casa Roma si pensa al calciomercato invernale per cercare di rinforzare la rosa di Luis Enrique. Il grande lavoro fatto in estate da Walter Sabatini ha sicuramente aiutato la Roma a formare una squadra importante, ma in qualche zona del campo servono dei rinforzi. Lo sa bene il direttore sportivo della Roma che a gennaio sarà sostenuto anche e soprattutto da Franco Baldini, un altro grande dirigente italiano, direttore generale della società giallorossa. In casa Roma si penserà in primis a sfoltire la rosa di quegli elementi che non rientrano nei progetti di Luis Enrique. Dovrebbero partire in due, Simplicio, che vanta estimatori in Brasile e Barusso, pronto a sbarcare all’estero o in Serie B. A centrocampo la Roma potrebbe prendere un giocatore importante per rinforzare un reparto che sta dando grandi soddisfazioni al tecnico asturiano. Ed è qui che entra in gioco Baldini. Infatti nel mirino della Roma, secondo la stampa spagnola, c’è Lassana Diarra, centrocampista francese del Real Madrid, classe 85′, che con Mourinho non gioca praticamente mai. Il contratto del francese è in scadenza nel 2013 e prima di arrivare a un anno dal termine del contratto, Mourinho vorrebbe cederlo, magari proprio a gennaio. Diarra piace molto alla Roma, Baldini è rimasto in ottimi rapporti con la dirigenza del Real Madrid visto che ha lavorato con Capello qualche anno fa proprio nel club madrileno. Non a caso l’arrivo di Fernando Gago in prestito con diritto di riscatto si deve proprio a Baldini. Diarra però sembra più vicino alla Lazio, il club Lotito cerca un centrocampista visto che la zona mediana del campo è ridotta all’osso dopo l’ennesimo stop di Matuzalem. La Roma proverà a vincere questo derby di mercato, ma sarà molto difficile. Intanto i giallorossi, visto il grave infortunio di Burdisso e le prestazioni non eccellenti di Kjaer, starebbero pensando a rinforzare la difesa. Piace sempre Uvini, ma dal San Paolo potrebbe arrivare Xandao, difensore brasiliano classe 88′ che gioca nel club paulista. Il giocatore potrebbe presto ottenere il passaporto italiano, piace ai giallorossi e si potrebbe liberare per una cifra non molto alta. La Roma lo monitora da tanto tempo.

Xandao è un giocatore fortissimo fisicamente, è alto 193 centimetri, una roccia per la difesa. Tecnicamente non è eccezionale, ma con il fisico riesce a essere pericoloso in area di rigore avversaria. La Roma potrebbe presto far partire l’offensiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori