CALCIOMERCATO/ Roma, Ancelotti in caso di fallimento di Luis Enrique!

- La Redazione

Nel calcio italiano, e non solo, i risultati sono necessari per andare avanti e cercare di essere giudicati positivamente. Luis Enrique non sta convincendo molto. Pronto Ancelotti.

Ancelotti_Che_R375_24ago09
Carlo Ancelotti, foto Ansa

Nel calcio italiano, e non solo, i risultati sono necessari per andare avanti e cercare di essere giudicati positivamente. Se sei un allenatore è basilare portare a casa dei punti altrimenti anche il bel gioco verrebbe dimenticato in fretta. Luis Enrique è un tecnico coraggioso che in estate ha lasciato la guida del Barcellona B, con molte speranze di allenare in futuro il Barcellona principale, per accettare l’offerta della Roma del nuovo corso DiBenedetto. Per uno spagnolo arrivare in Italia non è mai facile. La filosofia degli spagnoli è ben diversa riguardo a quella degli italiani per quanto riguarda il modo di vedere il calcio. Luis Enrique ha cercato fin da subito di imporre alla sua Roma un calcio molto innovativo, fatto con una rete fitta di passaggi in grado di annichilire le resistenze avversarie. Tra il dire e il fare però c’è di mezzo il mare. Per questo Luis Enrique sta trovando tante difficoltà e una piazza calda come quella della Roma potrebbe stancarsi dei risultati non certo eccezionali. Il derby perso contro la Lazio è simbolico, con la squadra in vantaggio con il gol di Osvaldo e recuperata prima dal rigore di Hernanes e superata dal gol nel finale di partita da Klose. Nelle ultime quattro giornate sono arrivate tre sconfitte, l’ultima all’Olimpico contro il Milan è finita tre a due per i rossoneri con una difesa giallorossa troppo fragile punita dalla grande forza fisica di Zlatan Ibrahimovic. In questi giorni prima Sabatini e poi Baldini si sono affrettati a ribadire la fiducia nei confronti dell’allenatore asturiano, ma è chiaro che alla fine contano molto i risultati. La Roma è anche uscita prematuramente dall’Europa League, sconfitta ai preliminari dallo Slovan Liberec. Così le voci che riguardano Carlo Ancelotti iniziano a risuonare a Trigoria. L’ex tecnico di Milan e Chelsea, ex calciatore della Roma, è il sogno in panchina di ogni tifoso della Roma. Tecnico vincente e carismatico che conosce bene la Roma e potrebbe davvero imprimere nei calciatori la mentalità vincente. Ancelotti aspetta da tanto la chiamata dalla società giallorossa, il suo sogno è quello di allenare la Roma nei prossimi anni. Ancelotti è finito anche nel mirino del Psg, ma il tecnico italiano aspetterà ancora la Roma.

Continuando di questo passo non dovrà aspettare molto. La Roma domani sera affronterà la trasferta di Novara nella speranza di portare a casa tre punti. In caso contrario le polemiche potrebbero divampare su Trigoria…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori