CALCIOMERCATO/ Roma, a destra spunta il ritorno di Motta. Juan la chiave giusta per l’affare?

- La Redazione

Juan e Heinze centrali, Cicinho a destra e Taddei a sinistra. Questa l’improvvisata difesa della Roma di quest’oggi a causa di molte defezioni. Potrebbe tornare Motta dalla Juventus.

Motta_Marco_R375_1lug10

Juan e Heinze centrali, Cicinho a destra e Taddei a sinistra. Questa l’improvvisata difesa della Roma di quest’oggi con il tecnico spagnolo Luis Enrique che non può disporre di molti giocatori e si trova con Josè Angel non al meglio della condizione. Sorprende maggiormente il ritorno in campo di Cicinho dal primo minuto, con il brasiliano che è stato riportato in prima squadra dopo un periodo davvero negativo e il rischio di un’altra situazione ai margini della squadra. Luis Enrique ha dovuto anche puntare su due centrali come Juan e Heinze, di certo non i più stimati dal tecnico giallorosso che deve fare a meno di Nicolas Burdisso che ha terminato prima del previsto la stagione a causa di un brutto infortunio. La Roma vorrebbe a tutti i costi puntare con decisione su qualche giocatore importante in difesa in vista del mercato di gennaio ma i giallorossi dovranno prima sfoltire. E’ chiaro che l’obiettivo primario resta l’acquisto di un difensore centrale, ma i dirigenti giallorossi vorrebbero puntare anche su un terzino destro per puntellare quella zona del campo. Oltre al giovane Rosi ci sono Cassetti e Cicinho che non rientrano nei piani di Luis Enrique più Perrotta che all’occorrenza può giocare in quella posizione. La Roma cerca un terzino destro di ruolo, un giocatore abituato a giocare in quella parte di campo, per questo tra le tante ipotesi potrebbe esserci anche quella di un ritorno a Roma di Marco Motta, 25enne difensore della Juventus in uscita a gennaio. Motta è un ex visto che con la maglia della Roma ha giocato due anni fa, il rapporto con l’ex dirigenza non è stato dei migliori per questo Motta è stato riscattato dall’Udinese che ha vinto alle buste. In maglia giallorossa Motta ha svolto partite abbastanza importanti, anche in Champions League. Motta nella Juventus non ha più spazio, il tecnico Conte non vuole concedergli ulteriore fiducia, per questo a gennaio potrebbe andare via. La Roma potrebbe impostare l’operazione con la formula del prestito gratuito con diritto di riscatto oppure tramite uno scambio con Juan, difensore brasiliano che piace ai bianconeri ma non a Luis Enrique che lo ha lasciato spesso fuori. Tra i due c’è un rapporto poco idilliaco.

Per la Roma sarebbe anche una buona operazione visto che Juan, non rientrano nei piani di Luis Enrique, verrebbe mandato via e la rosa si sfoltirebbe di un giocatore che non rientra nel nuovo progetto giallorosso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori