ROMA BRESCIA/ Ultimissime e probabili formazioni

Rischio contestazione stasera contro gli Angelucci

02.02.2011 - La Redazione
ranieri_roma_R400_5ott10
Claudio Ranieri, ex tecnico della Roma (Foto Ansa)

ROMA BRESCIA – Mentre a Roma non si fa altro che parlare del futuro societario del club, stasera (ore 20.45) allo stadio Olimpico scenderanno in campo gli uomini di Ranieri per ricevere il Brescia del “riabilitato” Iachini. Da una parte le ambizioni scudetto di una Roma che, con Napoli e Inter, deve inseguirecla capolista rossonera, dall’altra le rondinelle del presidente Corioni alle prese con una tribolata lotta salvezza. Di motivi per non prendere sotto gamba il match, dunque, ce ne sono parecchi e impongono tutta l’attenzione possibile. Stasera Ranieri farà tirare il fiato a Philippe Mexes in vista della partitissima di domenica contro l’inter, per l’occasione dovrebbe rivedersi il tandem difensivo Burdisso-Juan, mentre rientra anche Riise sulla sinistra.

In panca anche Menez, recuperato dopo la botta subita contro la Juventus, pronto a tornare in campo a San Siro. Dubbi sul centrocampo: tre uomini o quattro? Con De Rossi, Perrotta e Simplicio titolari, il quarto posto vagante potrebbe essere assegnato a Taddei, mentre in attacco un altro enigma: tridente o coppia. Totti, Vucinic e Borriello sono pronti a buttarsi nella mischia.

Dalla sponda bresciana arriva la carica di Beppe Iachini, nuovo-vecchio esordiente sulla panchina delle rondinelle, sua fino a qualche mese fa prima dell’avvicendamento con Beretta. “Questa squadra la sento ancora mia – assicura il mister – anche se adesso il morale è sotto i tacchi, possiamo andare a costruire una nuova impresa”. Magari con l’ausilio dei nuovi acquisti Pietro Accardi e Cristiano Zanetti. Quest’ultimo, ex di Roma e Inter, la prende con filosofia: “la lotta per la salvezza mi mancava, voglio vedere com’è”. (mar.fat.)

 

Roma stadio Olimpico fischio d’inizio ore 20.45

 

Diretta live su www.ilsussidiario.net

 

(4-3-3): Julio Sergio; Cassetti, Mexes, N.Burdisso, Riise; Perrotta, De Rossi, Simplicio; Totti, Borriello, Vucinic. A disposizione: Doni, Juan, Castellini, Rosi, Greco, Menez, Taddei. All.: Ranieri

 

(3-5-2): Sereni; Zebina, Bega, Accardi; Zambelli, Hetemaj, C.Zanetti, Filippini, Berardi; Diamanti, Caracciolo. A disposizione: Arcari, Mareco, Daprelà, Vass, Eder, Lanzafame, Possanzini. All.: Iachini



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori