CALCIOMERCATO/ Roma, Adriano: Montali annuncia provvedimenti

Rischia tantissimo il centravanti brasiliano

28.02.2011 - La Redazione
adriano_inborghese_R375_28mag10
Foto Ansa

CALCIOMERCATO ROMA – Probabile multa, provvedimento disciplinare o addirittura rescissione per l’attaccante della Roma Adriano. Dopo i noti fatti accaduti nelle scorse settimane l’Imperatore è finalmente tornato in Italia per aggregarsi insieme al resto della ciurma e tornare ad allenarsi con regolarità. Nella giornata di domenica, però, l’ex Flmanego ne avrebbe combinata un’altra delle sue non presentandosi alla visita medica per stabilire come procede il recupero all’infortunio alla spalla.

A breve potrebbero quindi arrivare dei provvedimenti come ha annunciato ai microfoni di Sky Sport coordinatore delle risorse umane della Roma, Gian Paolo Montali: «Adriano non si è presentato alla visita? Non è questioni di multe, le diamo e le abbiamo sempre date. Anche quando è tornato dal Brasile gli è stata fatta, altissima, anche imbarazzante per la quantità di denaro. Il ragazzo andava aiutato, ora però si passa dal punto di vista professionale, quindi prenderemo il giusto provvedimento al momento adeguato».

Comunque finirà la vicenda la permanenza di Adriano a Roma sembra ormai agli sgoccioli. L’Imperatore non è riuscito ad adattarsi all’esperienza capitolina e vi è anche la netta sensazione che il calcio italiano non sia più adeguato al brasiliano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori