CALCIOMERCATO/ Roma, Adriano verso il ritorno al Flamengo

- La Redazione

Per l’attaccante, che ora tornerà in patria, si prospetta un possibile ritorno nel Flamengo, l’ultimo club in cui ha dato “segni di vita” vincendo il Brasileirao e la classifica cannonieri.

adriano_inborghese_R375_28mag10
Foto Ansa

CALCIOMERCATO ROMA – E’ uscito ieri allo scoperto l’attaccante ormai ex-Roma Adriano. Il brasiliano, dopo aver rescisso il proprio contratto con i capitolini, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport: «Sto bene perchè sto facendo una cosa veramente di cuore: io ho deciso, insieme alla società, di andare via, per un problema mio. Potevo anche rimanere in Brasile quando mi hanno lasciato la prima volta, però non volevo fare così di nuovo, come avevo fatto con l’Inter. Sto perdendo tantissimi soldi però, come ho detto prima, per prima cosa, però, voglio essere felice e stare con la mia famiglia, poi i soldi arrivano».

Adri ha aggiunto: «Sono molto soddisfatto, posso uscire di qui a testa alta, non ho mai trattato male nessuno, ho sempre rispettato tutti. Ho visto che non ce la facevo più, dopo tutti questi infortuni. Ho due figli, non sono insieme con la madre, mi mancano troppo anche loro, sono molto attaccati a me, quando parlo al telefono mi viene da piangere, io non posso più stare lontano da loro».

E per l’attaccante, che ora tornerà in patria, si prospetta un possibile ritorno nel Flamengo, l’ultimo club in cui ha dato segni di vita vincendo il Brasileirao e la classifica cannonieri. A riguardo è ieri intervenuto il tecnico dei Rubonegro, Luxemburgo: «Io devo preservare il gruppo. Adriano non è un nostro giocatore quindi non posso dire nulla. Può essere che poi arrivi, non lo so. Deciderà il Presidente Non c’è mai stata una riunione mia con Patricia Amorim per discuterne».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori