ROMA/ Montella: Totti e De Rossi protagonisti nel derby

- La Redazione

La Roma domenica pomeriggio affronterà la Lazio nel classico derby capitolino. I giallorossi ci arrivano dopo la cocente sconfitta subita in Champions League contro lo Shakhtar

montella_roma_R400_27feb11
Montella (Ansa)

La Roma domenica pomeriggio affronterà la Lazio nel classico derby capitolino. I giallorossi ci arrivano dopo la cocente sconfitta subita in Champions League contro lo Shakhtar che non ha di fatto eliminato i giallorossi dalla manifestazione continentale. Contro gli ucraini si è vista una Roma nervosa e indisciplinata, nel primo caso l’apoteosi è stata la gomitata di De Rossi a Srna non vista dall’arbitro ma dall’Uefa, nel secondo caso il calcio di rigore che Borriello ha voluto tirare al posto di Pizarro, penalty fallito dal centravanti campano.

Vincenzo Montella durante la conferenza stampa alla vigilia del derby ha caricato Totti e De Rossi, i due simboli della Roma: “Punto molto su loro due, Totti sta benissimo fisicamente e mi è sempre stato vicino anche quando era fuori, De Rossi è dispiaciuto per quello che è successo in Ucraina, sono fiducioso del suo stato psicologico nel match di domani”.

Sui calci di rigore Montella ha già parlato alla squadra: “Faremo come con i bambini, deciderò io chi tirerà il rigore qualora il rigorista designato non se la sentisse di batterlo”. Nessuna polemica però con Borriello: “Assolutamente no, lo vedo in forma per questo ha giocato tanto, non mi interessano le dichiarazioni fuori dal campo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori