CALCIOMERCATO/ Roma, Menez, tentazione Arsenal

Il francese potrebbe andare via, sulle sue tracce c’è l’Arsenal di Wenger da sempre ammiratore delle qualità dell’ex calciatore del Monaco. La Roma potrebbe cedere il gioiello transalpino

02.03.2011 - La Redazione
Menez_R400_nov2010
Jeremy Menez

Allarme rosso in casa Roma e questa volta non centra niente il bilancio. La dirigenza giallorossa è preoccupata dalla fuga di molti campioni a giugno. Mexes è vicino al Milan, Vucinic invece vorrebbe approdare all’Inter e anche Menez ha mandato segnali preoccupanti. Secondo il Messaggero il talento francese è attirato dalle sirene provenienti da Londra sponda Arsenal. Il manager dei Gunners è Wenger che ha tanta stima dell’ex funambolo del Monaco.

Prima di approdare a Roma il tecnico dell’Arsenal ha provato a portare a Londra Menez, ma i giallorossi riuscirono a strappare la promessa alla società francese. Ora il 24enne nato a Longjumeau vorrebbe provare una nuova avventura anche perchè l’indecisione sul fronte societario preoccupa Menez.

Il contratto del francese scade nel 2012, ma all’interno c’è una clausola che permette al giocatore di lasciare la capitale con una clausola rescissoria da 25 milioni di euro. L’Arsenal potrebbe offrire quanto richiesto dalla Roma, anche se i dirigenti giallorossi proveranno a trattenere il fuoriclasse transalpino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori