ROMA – PALERMO/ Ultimissime dai campi e probabili formazioni

- La Redazione

Tutte le ultime notizie dall’Olimpico in vista del primo anticipo della 33esima giornata di Serie A tra Roma e Palermo. I ragazzi di Montella preparano la rincorsa Champions.

Totti_azione_R400
Francesco Totti (Infophoto)

Iniziata la nuova era Di Benedetto, la Roma vuole regalare la prima vittoria nel nuovo corso americano, per farlo dovrà però vedersela con il Palermo del Delio Rossi – bis, in una partita che pare a tutti gli effetti una trappola. I giallorossi, sesti a quota 53 punti sono costretti a vincere per intimorire i cugini della Lazio ed alimentare le speranze di qualificazione in Champions; una vittoria nell’anticipo odierno li porterebbe infatti a pari punti con l’Udinese e ad una sola distanza dai biancocelesti riaprendo pericolosamente la corsa al quarto posto.  C’è però prima da superare l’ostacolo Palermo, che dopo il clamoroso pareggio in extremis di Domenica scorsa contro il Cesena, si presenta all’Olimpico con una forte voglia di rivalsa. Gli uomini di Montella dovrebbero schierarsi con il consueto 4-2-3-1. In difesa, a causa degli indisponibili Mexes (Infortunio) e Juan (Squalifica), il tecnico giallorosso vara una coppia centrale inedita con N.Burdisso al fianco di Loria. In porta ancora una presenza per Doni, mentre sugli esterni confermati Cassetti a destra e Riise a sinistra. Centrocampo di sostanza e qualità quello composto da Pizarro e De Rossi, che dovrà garantire il filtro adeguato per il tridente di fantasisti che agirà alle spalle di Capitan Totti. Oltre al francese Menez, nella linea dei trequartisti agiranno a sorpresa Rosi e Taddei, per una squadra inedita. Meno sorprese per quanto riguarda il Palermo. Delio Rossi conferma 4-3-1-2, suo marchio di fabbrica, dando fiducia alla coppia di centrali Goian e Bovo. Sulle fasce Cassani e Balzaretti sono chiamati al riscatto dopo le ultime prestazioni sottotono. A centrocampo spicca il ritorno in cabina di regia dello sloveno Bacinovic, ai cui fianchi agiranno Nocerino e Migliaccio. In attacco ritorna “El Flaco” Pastore che agirà alla spalle dell’agile coppia d’attacco Pinilla – Hernandez. Panchina a sorpresa per il Capitano dei rosanero Miccoli.

 

 Doni; Cassetti, Loria, N. Burdisso, Riise; Pizarro, De Rossi; Rosi, Menez, Taddei; Totti.

A disp. Lobont, Castellini, Brighi, Perrotta, Simplicio, Vucinic, Borriello.

Indisponibili: Juan, Mexes, Julio Sergio.

All. Montella.

 

Sirigu; Cassani, Goian, Bovo, Balzaretti; Migliaccio, Bacinovic, Nocerino; Pastore; Hernandez, Pinilla.

A disp.:Benussi, Darmian, Munoz, Liverani, Acquah, Miccoli, Kurtic 

Indisponibili: Ilicic

All. Rossi.

 

Arbitro: Romeo di Verona (Rossomando, Padovan – Giacomelli)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori