CALCIOMERCATO/ Roma, Toloi e Damiao sul taccuino

In vista degli acquisti estivi, che per il club capitolino saranno significativi, Sabatini non vuole farsi trovare impreparato e starebbe già setacciando il sudamericano in cerca di talenti

22.04.2011 - La Redazione
rete-pallone-golR400
Un pallone da calcio

CALCIOMERCATO ROMA – Il prossimo direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, sarebbe già al lavoro. In vista della campagna acquisti estiva, che per il club capitolino sarà significativa, l’ex Palermo non vuole farsi trovare impreparato e starebbe già setacciando il sudamericano in cerca dei nuovi fenomeni. Due in particolare i giocatori seguiti con estremo interesse dal ds. Il primo è Rafael Toloi, un giocatore già spesso accostato alle società d’Italia. Si tratta di un difensore centrale di soli 21 anni (ancora da compiere) in forza ai brasiliani del Goias.

Le alternative si chiamano Simon Kjaer del Wolfsburg, il cui ritorno in Italia deriverà dalla salvezza o meno del club tedesco, e Otamendi, altro giovane, in forza al Porto, di origini argentine. Attenzione anche al reparto avanzato. Vucinic e Borriello sono in dubbio. La loro permanenza a Trigoria e tutt’altro che sicura. In caso di partenze eccellenti la Roma starebbe seguendo con grande interesse il giovane del Palermo, Abel Hernandez, scoperto da Sabatini e portato in rosanero. Il nome nuovo è quello di Leandro Damiao, attaccante dell’Internacional di Porto Alegre e del Brasile. Il trasferimento di quest’ultimo in Italia potrebbe essere favorito dal grande ex-Paolo Roberto Falcao, attuale tecnico dell’Inter.

Infine, la questione portieri. Buffon rimane sempre in cima alla lista dei desideri. L’estremo difensore bianconero è dubbioso sul da farsi: da una parte vorrebbe concludere la carriera a Torino ma dall’altra sarebbe tentato dal nuovo progetto della Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori