CALCIOMERCATO/ Roma, caos Vucinic: Inter, Chelsea e United osservano

L’attaccante montenegrino potrebbe lasciare Trigoria a fine stagione. Su di lui ci sono già stati i sondaggi di alcuni club sia italiani che inglesi che potrebbero tentare il blitz

25.04.2011 - La Redazione
vucinic_gioia_R375x255_18feb10
Mirko Vucinic, attaccante Roma (Foto Ansa)

Il caos scoppia alla vigilia di Pasqua. Claudio Pasqualin, uno dei procuratori più conosciuti, viene intervistato da Radio Toscana e parlando di Mirko Vucinic afferma che a fine stagione potrebbe lasciare la Roma. La notizia rimbalza sui siti e qualcuno però riporta erroneamente la dicitura “agente di Mirko Vucinic”. Questo scatenata un po’ di caos più tra i tifosi che tra gli addetti ai lavori che ben sanno come la procura sia nelle mani di Alessandro Lucci, agente di casa a Trigoria. L’agente romano infatti parla ai microfoni di vocegiallorossa.it e fa chiarezza. “Non conosco il Sig. Pasqualin, il quale sicuramente avrà risposto ad una domanda di mercato su Mirko ma, certo del fatto che si tratti di un equivoco, ribadisco la sua estraneità nella gestione del calciatore”. Questione chiusa. Non proprio. Il montenegrino infatti è uno dei giocatori che a fine stagione potrebbe lasciare la maglia giallorossa, confermando le indiscrezioni che circolano di un suo possibile addio. Qualche dissapore con il pubblico, un finale di stagione non esaltante e la voglia di cambiare aria per giocarsi qualcosa di importante.

 

L’Inter, visti anche i buoni rapporti che ci sono tra Branca e Lucci, potrebbe essere uno delle squadre interessate ma attenzione anche alla pista Premier. Più volte il nome dell’attaccante è stato accostato a squadre importanti come Chelsea e Manchester United e forse anche il City di Mancini potrebbe fare un sondaggio. Il futuro sembra lontano da Roma e dalla Roma. Nonostante le smentite di rito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori