CALCIO/ Roma, Cassetti: daremo filo da torcere alla Lazio

Marco cassetti, difensore della Roma, non rinuncia al sogno Champions League per la prossima stagione, nonostante il quarto posto in campionato sia ancora distante quattro punti.

28.04.2011 - La Redazione
Cassetti_r400
Marco Cassetti (foto Ansa)

Marco cassetti, 34enne difensore della Roma, non rinuncia affatto al sogno Champions League per la prossima stagione, nonostante il quarto posto in campionato sia ancora distante quattro punti (occupato dalla Lazio a quota 60) e anche l’Udinese (a quota 59) sia davanti ai giallorossi. Il campioanto che attende i giallorosii da qui alla fine, tuttavia, pare essere meno difficile delle due dirette concorrenti.

Il difensore della Roma, intervistato oggi da Sky Sport, detta parole di forza e carica i compagni in vista delle ultime quattro gare di campionato: “La Lazio favorita per la volata Champions? Penso che Roma e Udinese le daranno filo da torcere fino alla fine. Dobbiamo vincerle tutte e sperare in un passo falso delle squadre davanti”.

Cassetti, autore di una stagione tuttosommato positiva, prosegue esternando il suo pensiero sull’andamento della stagione giallorossa: “Rimpianti? Sì, tanti, capitano annate maledette, quest’anno è capitato a noi ora pensiamo a finire bene questa stagione”.

 

CLICCA SUL SIMBOLO >> PER CONTINAURE A LEGGERE LE PAROLE DI MARCO CASSETTI SULLA STAGIONE DELLA ROMA

E a chi chiede se le vicende societarie hanno influito negativamente sull’andamento della stagione giallorossa risponde: “Distratti dalle vicende societarie? Quando sei in campo cerchi di non pensarci, magari ha influito inconsciamente nelle settimane”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori