CALCIOMERCATO/ Roma, De Rossi-Kakà, Bronzetti: lo scambio? Una fesseria…

A Roma si parla da tempo del futuro di Daniele De Rossi. Il 28enne centrocampista romano e romanista, soprannominato dai tifosi Capitan Futuro, potrebbe realmente lasciare la Roma.

28.04.2011 - La Redazione
kakàbrasileR375_13ott08
Kakà con la maglia del Brasile, foto Ansa

A Roma si parla da tempo del futuro di Daniele De Rossi. Il 28enne centrocampista romano e romanista, soprannominato dai tifosi Capitan Futuro, potrebbe realmente lasciare la Roma. Il suo contratto è in scadenza fino al 2012 e secondo le ultime indiscrezioni di mercato il giocatore vorrebbe almeno 6 milioni di euro a stagione per rinnovare l’accordo con la Roma. De Rossi è ricercato da molti club europei, si è parlato molto del Manchester United ma anche del Real Madrid. Oggi il Corriere dello Sport ha parlato di un possibile scambio di mercato tra Roma e Real Madrid con De Rossi in Spagna e Kakà nella Capitale.

“Una fesseria”, così ha commentato la notizia Ernesto Bronzetti, noto agente Fifa e consulente di mercato del Real Madrid, che intervistato da Centro Suono Sport, ha dichiarato: “Non esiste questo scambio, il Real Madrid non vuole De Rossi perchè in quel ruolo è coperto, mentre Kakà guadagna circa 10 milioni di euro a stagione e non credo rientri nei parametri societari della Roma”.

Parole che non ammettono repliche, anche perchè Bronzetti rincara la dose: “Sento parlare del budget di mercato della Roma che si aggira intorno ai 40 milioni di euro, con quei soldi non compri mica i fenomeni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori