CALCIOMERCATO/ Roma, Menez: non so se resterò

- La Redazione

La Roma incassa due dichiarazioni pesantissime per quanto riguarda il futuro. Dopo la conferma da parte di Mexes del suo approdo al Milan, anche Menez ha lasciato molti dubbi sul futuro.

Menez_R400_nov2010
Jeremy Menez

La Roma incassa due dichiarazioni pesantissime per quanto riguarda il futuro. Dopo la conferma da parte di Mexes del suo approdo al Milan, anche Menez, sempre intercettato a Villa Stuart dove era andato a trovare il connazionale dopo l’operazione al ginocchio, ha lasciato intendere di voler lasciare la Roma a fine stagione: “Futuro a Roma? Non so devo decidere”. Parole che confermano le indiscrezioni degli ultimi giorni che volevano un Menez lontano da Roma nella prossima stagione. Il giocatore infatti piace a molte società europee, tra cui la Juventus.

Proprio i bianconeri potrebbero essere la prossima società del 24enne francese. Menez qualche settimana fa durante un’intervista esclusiva rilasciata a L’Equipe aveva dichiarato il proprio malumore nei confronti del tecnico Montella che spesso lo aveva lasciato in panchina. Menez ultimamente aveva ritrovato il posto da titolare ma le prestazioni erano state sempre al di sotto della sufficienza, creando non pochi problemi al tecnico giallorosso e ai tifosi romanisti.

Menez ha un contratto in scadenza nel 2012, la dirigenza giallorossa vorrebbe cedere il calciatore già a giugno per evitare di andare in scadenza di contratto e di perdere il giocatore a parametro zero così come successo con il difensore Mexes.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori