CALCIOMERCATO/ Roma, Menez in attesa di una chiamata

- La Redazione

Continua ad essere molto incerto il futuro di Menez. Il talento transalpino è uscito pochi giorni fa allo scoperto dichiarando tutto il proprio malcontento ai francesi di France Football

menez_R375x255_06dic08

CALCIOMERCATO ROMA – Continua ad essere molto incerto il futuro di Jeremy Menez, trequartista della Roma. Il talento transalpino è uscito pochi giorni fa allo scoperto dichiarando tutto il proprio malcontento ai francesi di France Football. Il giocatore giallorosso si è detto deluso per il poco impiego e soprattutto per il mancato feeling con Vincenzo Montella, a differenza di Claudio Ranieri. Ieri è intervenuto l’agente dell’ex Monaco, Alain Migliaccio, che ha di fatto confermato la versione dei fatti: «Sto aspettando che qualcuno della Roma mi chiami per far chiarezza sulla situazione di Jeremy – afferma il procuratore dell’attaccante transalpino a Calciomercato.it -. E’ vero che con Montella non è riuscito a rendere come ha fatto con Ranieri. Vorremo capire se la società ha ancora intenzione di puntare su di lui. Ha un altro anno di contratto e si trova molto bene a Roma».

Sulle sue tracce vi sono le principali società d’Italia con Juventus, Milan e Napoli in pole position, ma non è da escludere un ritorno in patria: «Jeremy in Francia? Credo che questo sarebbe possibile soltanto se si facesse avanti un club di prima fascia come Psg, Marsiglia o Lione. Comunque ribadisco che aspettiamo prima di parlare con la nuova dirigenza e che al momento non ho avuto contatti con nessun club».

La dirigenza giallorossa, in caso di cessione, sarebbe maggiormente propensa a vendere il giocatore ad un club oltre i confini evitando di vederlo sbocciare in un’altra squadra italiana, peggio ancora se una contendente per il titolo finale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori