DIRETTA/ Roma-Sampdoria (1-1 p.t.): la partita live in tempo reale e le pagelle (primo tempo)

- La Redazione

Con la Sampdoria già in Serie B e la Roma che deve guadagnare un solo punto per garantirsi l’Europa League: la partita è combattuta ed emozionante, come finirà?

Palombo_r400
Angelo Palombo (Sampdoria)

Con la Sampdoria già in Serie B e la Roma che deve guadagnare un solo punto per garantirsi l’Europa League, in molti pensavano che sarebbe stata una partita decisamente noiosa, eppure non è stato così. Il primo tempo ha regalato molte emozioni, capovolgimenti di fronte e le due squadre spesso in attacco. Certo la Roma si è fatta vedere di più, ha fatto girare palla e ha cercato di sprecare poco. Ha pressato molto tenendo alta la squadra contro una Sampdoria che ha cominciato a prendere coraggio nella seconda metà del tempo, dopo aver trascorso venti minuti nella propria area. Apre le danze Mannini, che raccoglie la respinta di Lobont sul tiro di Tissone e appoggia senza alcuna difficoltà in rete da due passi. La Roma però non ci sta e Totti sigla l’ennesimo capolavoro con un tiro a incrociare che si infila all’angolo alla destra di un incolpevole Da Costa. Dopo un minuto di recupero, Banti manda tutti negli spogliatoi.

ROMA – VOTO 6.5: gioca bene, fa girare palla e si rende pericolosa in molte occasioni. Non si arrende, anche dopo il provvisorio vantaggio della Sampdoria.
SAMPDORIA – VOTO 6: nonostante la matematica retrocessione in serie B, la Samp non molla e gioca bene, anche se nei primi quindici minuti subisce troppo gli attacchi degli undici giallorossi.
MIGLIORE ROMA – Totti: molti dicevano che era un giocatore finito. Niente di più sbagliato. Segna, fa girare palla e gioca benissimo.
PEGGIORE ROMA – Vucinic: impalpabile come le ultime partite. Tocca palla e sbaglia troppo spesso, anche le cose più facili.
MIGLIORE SAMPDORIA – Mannini: mette in porta il temporaneo vantaggio dei blucerchiati e fa veder che nonostante la retrocessione la squadra c’è.
PEGGIORE SAMPDORIA  – Martinez: non entra in partita, non si vede molto e commette qualche fallo



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori