DIRETTA/ Roma-Sampdoria: segui e commenta la partita live in tempo reale

- La Redazione

Segui e commenta la diretta live del match Roma-Sampdoria. La partita vale solo per i giallorossi, che potrebbero, vincendo, centrare la qualificazione in Europa League.

Palombo_r400-1
Angelo Palombo (foto Ansa)

Roma e Sampdoria si affrontano questa sera in uno dei quattro posticipi dell’ultima giornata di campionato 2010/2011 di serie A. La squadra blucerchiata, già retrocessa in serie B, e aspramente contestata dai tifosi, non ha nulla da chiedere a questa stagione: nella Genova sampdoriana c’è solo voglia di chiudere in fretta un’annata disastrosa e ricostruire con calma un futuro migliore. La Roma, sesta a quota 60 punti, è ad un solo punto dalla matematica qualificazione alla prossima Uefa Europa League: obiettivo minimo a questo punto, anche se non sufficiente per salvare una stagione tribolata e disputata nettamente al di sotto delle aspettative di tifosi e dirigenti.

Le due formazioni si presentano alla gara di stasera con l’intento di chiudere in maniera positiva la stagione. A tal proposito l’allenatore della Roma, Montella, che deve ancora fare i conti con la squalifica di Daniele De Rossi, presenta la squadra con il classico 4-3-2-1 con Lobont in porta, Rosi, Burdisso, Loria e Riise in difesa, Taddei, Pizarro e Perrotta a centrocampo e la coppia Totti-Vucinic ad agire alle spalle del redivivo Marco Borriello. Sembra che la Roma non abbia da temere insidie in questo ultimo turno di campionato ma non è così. Mentre sale la tensione tra DiBenedetto e Rosella sensi sulla questione dei diritti tv, la Roma deve ancora guadagnarsi un posto in Europa. Non la platinata Champions League che tutti speravano e – lecitamente – si attendevano, ma una più umile Europa League, che però deve centrare assolutamente: farsi beffare dalla Juventus ora sarebbe un disastro.

La Sampdoria di Cavasin, alle prese con le indisponibilità di Semioli, Macheda, Lucchini e Gastaldello, saluterà la serie A presentandosi con il modulo 4-4-2. In porta dovrebbe andare Da Costa, con Laczko, Martinez, Volta e Zauri a protezione, Guberti, Poli, Palombo e Mannini a centrocampo e la coppia Biabiany e Pozzi davanti. La Sampdoria è chiamata ad un’ultima prova d’orgoglio, mentre la Roma ha il dovere di raddrizzare una stagione sfortunata. Ci aspetta una gara davvero interessante. Ora la parola passa al campo: Roma-Sampdoria sta per cominciare…

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI ROMA-SAMPDORIA (SERIE A): SEGUI E COMMENTA LA PARTITA LIVE IN TEMPO REALE



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori