CALCIOMERCATO/ Roma, Balotelli: l’ipotesi prende piede

- La Redazione

Quella che sembrava una semplice boutade proveniente dalla Germania si sta trasformando in qualcosa di reale e concreto. Stiamo parlando naturalmente della bomba Balotelli-Roma

balotelli_naz_R375_11ago
Mario Balotelli (Foto: Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA – Quella che sembrava una semplice boutade proveniente dalla Germania si sta trasformando in qualcosa di reale e concreto. Stiamo parlando naturalmente della bomba Balotelli-Roma, destinata ad esplodere o a disinnescarsi nelle prossime ore. Il club giallorosso, guidato dal neo-proprietario americano Thomas DiBenedetto, ha recentemente annunciato un mercato importante nonostante la mancata qualificazione in Champions League.

Fra i vari obiettivi potrebbe esserci appunto anche l’ex attaccante dell’Inter ora fra le fila del Manchester City: «La destinazione Roma non è da scartare – spiega Claudio Raimondi, giornalista esperto di calciomercato, ospite a Guida al Campionato – perché i giallorossi perderanno sicuramente qualità in avanti con la partenza ormai certa di Menez e la situazione complicata di Mirko Vucinic, la cui permanenza nella capitale non è ancora confermata. La Roma ha poi necessità di ringiovanire, soprattutto nel reparto avanzato: ecco perché Balotelli, per cui non c’ è molta concorrenza, potrebbe essere un obiettivo di mercato raggiungibile». Su Supermario vi è storicamente anche il Milan ma i rossoneri sembrano aver allentato la presa negli ultime mesi rimandando il tutto al mercato estivo del 2012.

La Roma avrebbe di fatto piazza pulita potendo nel contempo anticipare e sbaragliare la concorrenza. Balotelli vorrebbe tornare in Italia e potrebbe farlo in una squadra importante come appunto quella capitolina in cui sta per nascendo un progetto di ricostruzione che prevede come obiettivi a breve termine scudetto e Champions League.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori