CALCIOMERCATO/ Roma, Milan: Seedorf in giallorosso, che retroscena!

- La Redazione

Emerge un interessante retroscena di calciomercato riguardante il Milan, la Roma e Clarence Seedorf: l’ex nazionale orange sarebbe stato per alcune settimane giallorosso

seedorf_milan_cagliari_R375
Clarence Seedorf, centrocampista Milan (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA MILAN – Emerge un interessante retroscena di calciomercato riguardante il Milan, la Roma e Clarence Seedorf. Secondo le indiscrezioni raccolte dal sito vicino ai capitolini, Forzaroma.info, l’ex nazionale orange sarebbe stato per alcune settimane giallorosso. Sembra infatti che la vecchia dirigenza della Roma avesse raggiunto l’intesa con il giocatore di esperienza tramite un contratto da due anni da due milioni di euro netti annui. Il tutto sarebbe stato poi rimesso in discussione dalla nuova proprietà, capitanata da Thomas DiBenedetto, non convinta della bontà della trattativa.

La stessa identica cosa sarebbe successo per un altro obiettivo di mercato della Roma, e precisamente, per l’esterno della Fiorentina, Mario Alberto Santana, anch’esso bloccato e già contrattato per poi far decadere il tutto. Perplessità attorno all’operazione Clarence Seedorf. Un giocatore delle qualità dell’olandese e soprattutto della sua esperienza internazionale avrebbe senza dubbio giovato alla Roma sia a livello nazionale quanto in prospettiva europea.

Non è da escludere, comunque, che la trattativa possa essere stata messa in ghiacciaia in attesa di ulteriori sviluppi. Seedorf, infatti, non ha ancora raggiunto l’intesa per il prolungamento del contratto nonostante la volontà della dirigenza di via Turati e qualora il tutto dovesse decadere i capitolini potrebbero rifarsi vivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori