CALCIOMERCATO/ Roma Stekelenburg: prove di sì! (esclusiva)

- int. David Endt

DAVID ENDT team manager dell’Ajax parla delle voci di calciomercato che vedrebbero i giallorossi seguire con interesse l’estremo difensore della nazionale olandese

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

«Se a Stekelenburg dovesse arrivare una proposta seria da parte di un’altra società che contenga un progetto solido e concreto, credo che potrebbe prenderla in considerazione e valutarla seriamente. Credo che non sarà un problema economico: deciderà per il prestigio del club». David Endt, team manager dell’Ajax parla con ilsussidiario.net e lascia aperta ogni possibilità sul futuro del suo portiere, che da giorni viene accostato con insistenza alla Roma. Con molta probabilità infatti sia Julio Sergio che Doni verranno messi sul mercato per far cassa: Luis Enrique avrebbe chiesto un portiere affidabile, come è l’olandese, da tempo nel giro della Nazionale orange. Tra l’altro nei giorni scorsi Walter Sabatini avrebbe fatto anche un blitz ad Amsterdam per gettare le basi di questa trattativa. C’è da dire che l’Ajax potrebbe liberarlo per una cifra vicina ai 10 milioni di euro, visto che andrà anche in scadenza di contratto il prossimo anno. «Maarten ieri si è presentato regolarmente all’inizio della nostra stagione, visto che noi siamo già al lavoro. Qui lui si trova bene e anche la sua famiglia si è ben ambientata. Devo essere sincero: ad oggi non ci sono arrivate richieste ufficiali, per cui non potrei confermare un interessamento della Roma».

Questo non esclude contatti tra le parti e l’impressione è che, se dovesse arrivare l’offerta concreta e soprattutto proposto un progetto serio, Stekelenburg potrebbe prendere in considerazione l’idea di approdare nel Belpaese. «Se ci dovesse essere una società di un certo valore, con un progetto e delle prospettive per lui, credo che prenderà in considerazione quest’offerta. Ma io non sono Maarten…».

Il messaggio che arriva dunque è chiarissimo per la Roma: se si fa sul serio, Stekelenburg potrebbe arrivare. Nei giorni scorsi il suo agente Robert Jansen aveva fatto il punto della situazione parlando al sito romanews.eu. “Ci sono richieste da tutta Europa, ma la Roma è una società molto seria e può diventare la sua prima scelta. Ammetto che la Roma è una candidata molto seria e che se arriverà un’offerta la valuteremo con molta attenzione”. Il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 10 milioni di euro, ma forse anche per qualcosa di meno si potrebbe chiudere.

 

(Francesco Montini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori