CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelenburg, ecco il prezzo. Piace Marin del Werder Brema

- La Redazione

Oggi la Gazzetta dello Sport ha analizzato la rosa della Roma che ha affrontato la scorsa stagione non centrando la qualificazione in Champions League. Luis Enrique vuole i giovani.

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

Oggi la Gazzetta dello Sport ha analizzato la rosa della Roma che ha affrontato la scorsa stagione non centrando la qualificazione in Champions League. L’età media dei giocatori giallorossi ha sfiorato i 30 anni, un dato sicuramente che non sarà piaciuto al giovane tecnico Luis Enrique, neo allenatore giallorosso che ha chiesto a Walter Sabatini di puntare su giovani talenti del calcio mondiale. Per questo il dirigente giallorosso ha praticamente definito l’acquisto del giovane Bojan Krkic dal Barcellona, classe 90′, ed è vicino all’acquisto del terzino sinistro Josè Angel dello Sporting Gijon. Non solo, nel mirino ci sono altri giocatori giovani pronti a rivitalizzare una rosa logora dal punto di vista fisico e non solo. Il Barcellona B di Luis Enrique ha sempre giocato un calcio spettacolare ma molto dispendioso dal punto di vista fisico fatto da tanti tocchi di palla e movimenti senza palla. Difficile poter attuare questo modo di giocare con una rosa con un’età abbastanza alta. Nel mirino della Roma è finito anche Marko Marin, esterno d’attacco/trequartista del Werder Brema. Classe 89′, Marin fa parte della Nazionale di Loew ed è sicuramente uno dei giovani tedeschi (con origini bosniache) più interessanti. A rivelare l’interessamento della Roma, ma anche di Napoli e Juventus, per Marin è stato il quotidiano tedesco Bild. Per arrivare al giocatore teutonico la Roma dovrà offrire più di 10 milioni di euro e soprattutto battere la concorrenza di molti club. Marin nel gioco di Luis Enrique potrebbe giocare da esterno d’attacco nel 4-3-3 disegnato dal tecnico asturiano. Intanto arrivano buone notizie per quanto riguarda l’affare legato a Martin Stekelenburg. Il portiere olandese dell’Ajax, classe 82′, piace molto al tecnico della Roma che vorrebbe puntare su di lui. Il giocatore dei Lancieri ha il contratto in scadenza nel 2012 e potrebbe andare via per meno di dieci milioni di euro. Oggi il Corriere dello Sport ha rivelato che l’Ajax sembra aver abbassato notevolmente la richiesta iniziale di 17 milioni di euro per il calciatore olandese che potrebbe presto diventare il nuovo guardiano della porta della Roma. Il lavoro di Sabatini starebbe portando ai frutti sperati.

I giallorossi sono pronti a cedere Julio Sergio, che piace in Turchia, Doni, vicino al Liverpoo, mentre Lobont potrebbe rimanere per fare il secondo a Stekelenburg. Curci è invece ha richieste da società di Serie A e B.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori