CALCIOMERCATO/ Roma, a ore l’annuncio di Luis Enrique?

- La Redazione

A ore dovrebbe arrivare l’annuncio di Luis Enrique alla Roma. Del resto le altre ipotesi, da Deschamps ad Ancelotti, erano ormai decadute. Solo Caliendo ha parlato di contatti con Dunga.

luis_enrique_r400-1
Luis Enrique (foto Ansa)

È sempre più vicino alla Roma. Secondo le indiscrezioni che stanno circolando in queste ore, rilanciate tra l’altro dall’edizione online del Messaggero, l’ingaggio del tecnico spagnolo potrebbe essere annunciato molto presto dal club giallorosso, forse già nelle prossime ore. Difficile che il tecnico arrivi nella Capitale già oggi, secondo il Messaggero, ma da domani in poi ogni giorno potrebbe essere quello buono. “Guardiola e io abbiamo parlato della Roma e mi ha detto che è un club serio e che sarebbe un’ottima opzione per me. Arriverà? Stiamo trattando, e per tanto, dato che è una negoziazione non dirò nulla finché non sarà conclusa. Delle altre possibilità non parlo, magari non allenerò per dedicarmi alla mia famiglia e agli hobby. Quello che di sicuro non farò è rispondere alle speculazioni. Sono ancora in trattativa, e vogliamo portarla avanti con la massima discrezione possibile”, sono le dichiarazioni di Luis Enrique, celebrato dal sito del Barcellona per la grande stagione nella Liga Adelante. “Siamo molto soddisfatti, primo perché abbiamo vinto contro una squadra che giocherà la Liga, e poi perché siamo la migliore ‘filial’ della storia del Barça”. La moglie Elena, però, vorrebbe rimanere in Spagna, avendo la coppia tre figli piccoli. Magari spingendo il marito ad accettare un trasferimento a Madrid, e precisamente all’Atletico. Secondo il sito del Mundo Deportivo per la panchina dei colchoneros sarebbe una lotta tra Luis Enrique e Caparròs e la Roma, secondo gli spagnoli, sarebbe ‘solo’ l’altra opzione. Si vedrà, ma il club giallorosso sembra comunque nettamente favorito. Anche perché il campo degli avversari è stato praticamente sgombrato. Deschamps, come confermato dal consiglio d’amministrazione del Marsiglia, resterà alla guida dell’OM. “Confermo che Didier Deschamps resta l’allenatore dell’OM nella stagione futura, con l’augurio che il rapporto possa durare a lungo” ha affermato Vincent Labrune, presidente del cda del club francese.

Ancelotti, vecchio sogno ormai sfumato, ha negato di aver mai avuto contatti con i capitolini: “Non sono mai stato contattato da nessun club italiano, neanche dalla Roma. E non ho ricevuto offerte nemmeno dalla Premier League”, ha detto alla Stampa. Il solo Antonio Caliendo, manager di Maicon e Trezeguet, ha rilanciato un’ipotesi, ai microfoni di Calciomercatoweb.it: “Contatti fra Sabatini e Dunga per la panchina della Roma? Mi risulta che ci siano stati dei contatti fra le parti e che continuino ancora”. Ma chissà, con Luis Enrique alle porte… Il giallo-panchina, per la Roma, si risolverà nelle prossime ore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori