CALCIOMERCATO/ Roma, nuovo assalto a Pastore: ecco l’ultima offerta

- La Redazione

La Roma ha formulato una nuova offerta per Javier Pastore: 28 milioni più il cartellino di Stefano Okaka. In casa rosanero, a quanto pare, piacciono anche Sirigu e Balzaretti

javier_pastore_r400
Javier Pastore (foto ANSA)

Alla Roma non basta Erik Lamela. L’affare per il giovane fantasista argentino è praticamente chiuso, si attende solo l’annuncio ufficiale. Ma il ds giallorosso Walter Sabatini non vuole fermarsi al suo acquisto. Il vero obiettivo per la trequarti sarebbe un altro, e la cosa non è mai stata così chiara. La Roma vuole il Flaco, al secolo Javier Pastore. Secondo quanto riferito da Radio Ies, il club capitolino si sarebbe fatto avanti con una nuova offerta, consistente in un conguaglio economico da 28 milioni di euro più il cartellino del giovane bomber Stefano Okaka. Una proposta interessante, chissà che ne penserà il patron del Palermo Zamparini. Quest’ultimo dà ormai per scontata la partenza del suo gioiello ma ha sempre parlato dell’estero come possibile destinazione dell’argentino, con club come Chelsea e Real Madrid che partirebbero in posizione di vantaggio. Le italiane, invece, sembrerebbero più arretrate, anche se Inter e Milan starebbero navigando sott’acqua: “Stanno nell’ombra a covare le uova”, ha detto Zamparini intervistato dal Corriere dello Sport. “Pastore è un fuoriclasse da grandissimo club che il Palermo non si può certamente permettere. Però possiamo certamente raggiungere la Champions con questa squadra. Ecco perchè dico che Pastore andrà via sicuramente”, è il pensiero del presidente rosanero. La Roma non è stata nominata, ma è forse il club italiano più convinto del talento del Flaco. Tra l’altro, i giallorossi non guardano solo a Pastore in casa siciliana. Interessano anche altre due pedine a disposizione di mister Pioli, vale a dire il portiere Sirigu e il terzino sinistro Balzaretti. Il primo è in contrasto con il Palermo dopo aver rifiutato la proposta di rinnovo. Su di lui, oltre alla Roma, avrebbero chiesto informazioni anche altre squadre. Il suo agente Carlo Pallavicino, ai microfoni di RomaNews.eu, ha spiegato che al momento le parti restano lontane sul discorso rinnovo: “Ieri c’è stato un incontro tra il presidente Zamparini e Sirigu nel ritiro del Palermo e non hanno sciolto il problema del contratto e la questione rimane in stand-by. Ma dalla Roma offerte dirette non ne ho ricevute”.  Sarebbe comunque una destinazione molto gradita dal giocatore, che riabbraccerebbe così Walter Sabatini, che “l’ha lanciato in Serie A e lo ha sostenuto ai tempi in cui Delio Rossi era l’allenatore del Palermo. Ma non ho elementi per dire che la Roma lo voglia”.

Per Balzaretti, invece, Zamparini chiede 10 milioni di euro, stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport. Per la dirigenza romanista sono troppi, ma la trattativa è destinata a continuare. Partito Riise, non basterà il solo Josè Angel, dato in arrivo dal Gijon, per coprire al meglio la fascia sinistra: poco ma sicuro.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori