CALCIOMERCATO/ Roma: “Pastore rimane a Palermo”

- La Redazione

Javier Pastore rimane al Palermo. O quantomeno non andrà alla Roma come si vociferava. Lo ha smentito il suo agente nel corso di una intervista

pastore_R400
Foto Ansa

Secca smentita: Pastore non si muove da Palermo, niente Roma per lui. Nei giorni scorsi erano circolate voci che parlavano di un possibile arrivo a Roma di Javier Patore, il trequartista argentino in forza ai rossonero. Di lui si parla come di una specie di Kakà o di un nuovo Zidane. Pastore è certamente giocatore dotato ed è molto giovane, solo 21 anni, ha esordito nella nazionale dell’Argentina nel 2009 convocato da Diego Maradona, e ha partecipato anche ai mondiali del 2010. Però il sogno di un passaggio in giallorosso sembra sfumare. Il suo agente, Marcelo Simonian, intervistato ai microfoni di Romagiallorossa.it, lo ha smentito: “Pastore non si muove da Palermo. Non c’è mai stata una trattativa con la Roma per il mio giocatore. Non capisco perchè se ne parli ancora”. E pensare che ne giorni scorsi lo stesso Pastore aveva fatto pensare a un possibile trasferimento. In una intervista rilasciata al quotidiano spagnolo Marca aveva infatti detto che desiderava andare a giocare in una grande squadra: “Se devo andare via da Palermo, voglio andare in una grande squadra per continuare a crescere”.

Non aveva però parlato di Roma, ma aveva fatto capire che poteva andare all’estero, lo stesso Zamparini aveva dato per sicuro il suo trasferimento all’estero, forse al Malaga. “L’ho letto e sono rimasto sorpreso. Fino alla fine della Coppa America, però, non voglio pensare al mercato e al mio futuro” aveva commentato al proposito il calciatore.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori