CALCIOMERCATO/ Roma, offerta dei giallorossi per Lucas?

- La Redazione

Ci sarebbe una non meglio specificata squadra italiana sulle tracce di Lucas, talento del San Paolo e del nazionale brasiliana. Si sospetta che sia la Roma, oppure Milan o Genoa.

walter_sabatini_r400
Il ds giallorosso Walter Sabatini (foto ANSA)

C’è una squadra italiana sulle tracce di Lucas Silva, giovane e promettentissimo trequartista del San Paolo e della Nazionale brasiliana. Questo club, il cui nome non è stato ancora identificato, avrebbe formulato un’offerta per acquistare una parte del cartellino del giocatore. La rivelazione proviene dal procuratore di Lucas, Wagner Ribeiro, colui che assiste anche altre stelle del calcio verdeoro come Kakà, Robinho e Neymar. Ribeiro, intervistato dal quotidiano Estado de Sao Paulo, non ha voluto dire quale squadra sia sulle tracce del suo assistito. Le indiscrezioni circolanti in queste ore in Brasile parlano della Roma, ma anche del Milan e del Genoa. “Siamo in riunione con il padre del giocatore e rappresentanti di un club italiano, che non posso rivelare per ora, per vendere una percentuale del cartellino di Lucas – ha detto l’agente al quotidiano paulista – Noi abbiamo chiesto 6 milioni di euro, loro ne offrono 4, ci metteremo d’accordo sui 5, circa un sesto di quanto valga in prospettiva Lucas”. Secondo il regolamento in materia, il procuratore ed il San Paolo non potrebbero cedere il fantasista direttamente alla squadra italiana, ma solo una percentuale del suo cartellino, che andrebbe, solo formalmente, agli emissari del club. Un affare simile, ad esempio, è stato concluso dal Genoa con il 16enne Jean Chera del Santos, acquisito dagli emissari di Preziosi. Lucas, comunque, non lascerà subito il Brasile; ha già fatto sapere che vuole rimanere dov’è per un altro anno e lo stesso San Paolo non vuole lasciarlo partire subito.  Ribeiro avrebbe anche promesso di confidare qual è il club italiano in questione, non appena la trattativa verrà definita, ma non potrà farlo, per non infrangere il regolamento. Dovesse essere la Roma ad aver chiuso l’affare, sarebbe l’ennesimo colpaccio di quel volpone del ds Walter Sabatini, autentico esperto del calcio sudamericano. Dopo Lamela, sbarcherebbe nella Capitale un altro talento dall’età verdissima (19 anni) e dall’avvenire luminoso. Un giocatore in grado di aumentare di sicuro la ricchezza delle soluzioni offensive a disposizione di Luis Enrique. Se fosse il Milan invece la squadra misteriosa, i rossoneri confermerebbero il loro speciale feeling con i calciatori verdeoro, dopo i tanti arrivi ‘made in Brazil’

Degli ultimi anni. Ad ogni modo, presto dovrebbe scoprirsi qualcosa di più. La destinazione del gioiellino Lucas potrebbe essere uno dei gialli del calciomercato mondiale.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori