CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelenburg stretta finale

- La Redazione

Dopo aver messo a segno il colpo Bojan Krkic, la Roma prova a chiudere anche il discorso riguardante l’estremo difensore. Continua la trattativa con l’Ajax per Marteen Stekelenburg.

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

Dopo aver messo ufficialmente a segno il colpo Bojan Krkic, acquistato dal Barcellona a termine di un’estenuante trattativa, la Roma prova lo sprint anche nella trattativa con l’Ajax per l’estremo difensore olandese Stekelenburg. Quello del portiere resta infatti il nodo più importante del calciomercato giallorosso e per questo motivo Walter Sabatini è a lavoro per chiudere definitivamente il discorso. L’operazione aveva subito un rallentamento nelle ultime giornate quando l’offerta di 5 milioni della società capitolina aveva incontrato l’irremovibile rifiuto della società dei lancieri poiché ritenuta troppo bassa; queste le parole del DS dell’Ajax, Danny Blind al sito telegraaph.nl: “Chiaramente abbiamo visto che Maarten vuole liberarsi. E’ un grande portiere. D’altra parte, noi gli diamo la possibilità di trasferirsi altrove ma vogliamo il prezzo giusto anche se il contratto scade a giugno 2012. E questo è più di cinque milioni”. Le dichiarazioni del dirigente olandese però sono state colte con ottimismo da tutte le parti impegnate nella trattativa, il discorso infatti sta continuando incessantemente nelle ultime ore e la sensazione è che l’affare alla fine si farà per una cifra vicina agli 8-9 milioni di euro. L’ottimismo regna dunque sovrano sia nella capitale dove si continua a tenere calda la pista, sia dall’entourage del giocatore; nelle ultime ore è infatti intervenuto il procuratore dell’estremo difensore oranje Marteen Jansen, per ribadire che questo matrimonio s’ha da fare: “La trattativa o continua o si blocca definitivamente ma siamo sicuri che andrà bene”. La distanza tra domanda e offerta, come già detto, è di 4 milioni di euro tuttavia è nell’interesse di tutte le parti in causa chiudere positivamente l’operazione. La Roma ha infatti la necessità di acquistare un estremo difensore affidabile e poter così concentrarsi definitivamente sulla prossima stagione; l’Ajax dal canto suo otterrebbe moneta sonante da reinvestire sul mercato e al contempo si libererebbe di un giocatore scontento e alla ricerca di nuovi stimoli, mentre il calciatore potrebbe cimentarsi in una nuova avventura e lottare per grandi trofei nella capitale.

Inutili si rivelerebbero così i tentativi dei tifosi dell’Ajax di trattenere il loro idolo. Il portiere della nazionale olandese è infatti molto amato in patria e per questo numerosi supporters dei lancieri hanno invaso il sito Ad.nl rilasciando messaggi d’amore volti a trattenere in patria il portiere oranje. Questi alcuni commenti comparsi sul sito: “Come può un portiere di livello mondiale aspirare ad un campionato come quello italiano, in cui il calcio è corrotto ed i tifosi sono fascisti e lontani dai giocatori?” oppure “posso capire il Real Madrid o il Manchester United, ma la Roma!”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori