CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelenburg chiama. L’acquisto lo paga Menez?

- La Redazione

A questo punto Walter Sabatini ha voluto giocare un po’ con l’Ajax per quanto riguarda l’acquisto di Marteen Stekelenburg. La Roma era vicina a Kameni, ma il vero obiettivo è l’olandese.

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

A questo punto Walter Sabatini ha voluto giocare un po’ con l’Ajax per quanto riguarda l’acquisto di Marteen Stekelenburg, portiere olandese classe 82′ in forza al club olandese. Nei giorni scorsi infatti la Roma era a un passo dal camerunense Kameni, classe 84′, portiere titolare dell’Espanyol che piace molto a De La Pena, secondo di Luis Enrique, attuale tecnico della Roma. Sabatini ha voluto spaventare l’Ajax, anche se l’opzione Kameni è al momento congelata. Il direttore sportivo dei giallorossi vuole regalare a Luis Enrique il portiere della Nazionale olandese, prima scelta del tecnico asturiano. Il giocatore è in scadenza di contratto nel 2012, come rivela il Corriere dello Sport Stekelenburg ha dichiarato di voler arrivare in Italia: “Ora la palla è in Italia, posso solo dire che fino ad ora non c’è mai stata un’offerta che mi abbia interessato”. Parole importanti quelle di Stekelenburg che sicuramente hanno un significato importante perchè rende noto l’obiettivo del portiere olandese che vuole confrontarsi in Italia con i migliori portieri del mondo. L’Ajax, nonostante il contratto in scadenza del giocatore, chiede 10 milioni di euro mentre i giallorossi offrono solo 6 milioni di euro. Probabile l’incontro a metà strada, ovvero a 8 milioni di euro. Certamente con Stekelenburg anche i tifosi della Roma si sentirebbero più tranquilli visto che Kameni aveva suscistato non poche perplessità nell’ambiente giallorosso. Le alternative ci sono sempre, il camerunense potrebbe essere richiamato, mentre in Italia resiste ancora la candidatura di Sorrentino del Chievo Verona. L’affare Stekelenburg potrebbe essere finanziato da Jeremy Menez. Con Luis Enrique le cose non sembrano essere cambiate, chi è a stretto contatto con l’ambiente giallorosso assicura che anche il tecnico spagnolo ha deciso di fare a meno di Menez. Classe 87′, il francese potrebbe lasciare la Capitale visto che il Psg di Leonardo ha deciso di puntare su di lui nella prossima stagione. L’ex tecnico di Milan e Inter sa perfettamente che Menez ha il contratto in scadenza nel 2012 e non vorrebbe spendere più di 8 milioni di euro. La Roma potrebbe anche accontentarsi, l’importante è che dalla cessione di Menez arrivino i soldi per l’acquisto di Stekelenburg.

Per i tifosi giallorosso Menez è un giocatore molto importante. Certamente non farà piacere a molti la cessione del giocatore che in Italia ha dimostrato solo in parte la sua grande classe. Menez ha qualche estimatore anche in Italia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori