CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelemburg sbarca a Roma, Nilmar si allontana

- La Redazione

In serata dovrebbe arrivare la tanto attesa fumata bianca per il passaggio di Stekelemburg alla Roma. Risolti gli ultimi intoppi, il giocatore approderà nella capitale nei prossimi minuti.

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

In serata dovrebbe arrivare la tanto attesa fumata bianca per il passaggio di Stekelemburg alla Roma, sembrano essersi risolti gli intoppi ed i problemi che avevano rallentato l’operazione mettendo in allarme l’intera piazza giallorossa. Nulla di irrisolvibile sia chiaro, ed il tutto dovrebbe dunque essersi definitivamente risolto, tuttavia la prudenza ha obbligato il direttore sportivo giallorosso Walter Sabatini a cautelarsi qualora dovessero emergere altri intoppi nelle operazioni. Ecco perché, secondo quanto riporta Sky Sport 24, la Roma avrebbe effettuato un sondaggio con la Juventus per il cartellino del 34enne Marco Storari. Quello dell’estremo difensore bianconero è però un nome ovviamente secondario e tirato in ballo solo nella malaugurata ipotesi in cui l’affare con l’Ajax, peraltro già ritenuto concluso da entrambe le società, dovesse sfumare. L’arrivo del portierone olandese è infatti previsto per le 22.40 e dovrebbe portare come immediata conseguenza l’ufficializzazione del buon esito delle trattative. Chiusa la telenovela portiere sarà poi il momento dello sfoltimento della rosa; sul fronte cessione continua a tenere banco la situazione Marco Borriello. Sull’attaccante ex-Genoa e Milan è da segnalare il forte pressing del PSG di Leonardo che, dopo aver messo a segno il colpo Menez, vorrebbe bissare con l’acquisto del forte attaccante di origini napoletane. Difficile però che la Roma decida di privarsi dell’attaccante dopo le buone impressioni destate dalla punta nel ritiro di Riscone di Brunico (clicca qui per leggere la nostra esclusiva). Chi invece quasi sicuramente dirà addio alla capitale è Mirko Vucinic ormai ad un passo dal vestire la casacca bianconera della Juventus. Difficile però che il sostituto della punta montenegrina possa essere Nilmar, l’attaccante brasiliano del Villareal resterà infatti in Spagna al sottomarino giallo anche nella prossima stagione, come ha confermato il presidente del club iberico Fernando Roig (“Dopo la cessione di Cazorla al Malaga non ci saranno altre cessioni. A meno che non si presenti una società disposta a pagare le clausole di rescissione dei nostri giocatori”).

Per quanto riguarda invece la difesa, prive di fondamento le voci di un interessamento dei giallorossi per il centrale del Porto Rolando, a chiudere le porte della capitale al giocatore portoghese ci ha pensato Peppino Tirri, agente dello stesso Rolando in esclusiva per calciomercato.it: “Sul fronte Rolando non ci sono novità: l’unica squadra realmente interessata è il Valencia. Alla Juve il giocatore piaceva ma non se n’è fatto nulla. Roma? Non mi risulta nulla. Al momento il futuro di Rolando è in stand-by”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori