CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelenburg ad un passo, Arouca il nome nuovo

- La Redazione

Secondo le indiscrezioni circolanti l’estremo difensore dei Lancieri avrebbe raggiunto l’intesa con i capitolini. Sabatini, nel frattempo, starebbe chiudendo la trattativa con l’Ajax

stekelenburg_R400_26giu11
Maarten Stekelenburg, portiere Ajax (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA – Manca davvero poco per il trasferimento di Maarten Stekelenburg dall’Ajax alla Roma. Secondo le indiscrezioni circolanti nelle ultime settimane l’estremo difensore dei Lancieri avrebbe di fatto raggiunto l’intesa con i capitolini. Walter Sabatini, nel frattempo, starebbe chiudendo la trattativa con l’Ajax sulla base di una cifra che dovrebbe aggirarsi attorno agli 8 milioni di euro. Ieri è uscito allo scoperto l’allenatore del club olandese, la leggenda Frank De Boer, che ha glissato la questione: «A quanto so, nessun club ha mai ufficialmente richiesto i nostri giocatori. Tuttavia mi sto informando tramite il mio collaboratore Danny Blind. Paura per la partenza di Stekelenburg? Certamente non me la auguro». Anche l’agente di Stekelenburg, Rob Janse, ha dribblato l’argomento: «E’ vero che la Roma è interessata ma non è in programma nessun incontro imminente». In realtà, come dicevamo, la trattativa è veramente vicina alla chiusura e potrebbe già essere ufficializzata in settimana. Nel frattempo l’estremo difensore giallorosso, Doni, è sempre più vicino al Liverpool. Ieri Ovidio Colucci, l’agente del brasiliano, è uscito allo scoperto dichiarando: «La trattativa con il Liverpool esiste. In questi ultimi tempi c’è stato un ulteriore avvicinamento, ma non ci sono novità rispetto ai giorni scorsi. Stiamo lavorando seriamente per poter arrivare ad una conclusione nel minor tempo possibile». Sistemato Doni la Roma proverà a piazzare anche Julio Sergio sulle cui tracce vi sarebbe il Torino. Intanto sul taccuino di mercato dei capitolini spunta un nome nuovo. Si tratta precisamente di Marcos Arouca, recente protagonista nella Copa Libertadores con il Santos. Il suo agente, Richard Alda, interpellato dai microfoni di Calciomercatoweb.it, ha esclamato: «Al momento non c’è alcuna offerta, però posso confermare diversi sondaggi da parte di squadre italiane. Roma? Sì, anche i giallorossi hanno effettuato dei sondaggi così come Fiorentina e Palermo, mentre sulla Juventus non mi risulta nulla. E’ un centrocampista che sa far bene sia la fase difensiva che offensiva, è molto veloce e uno dei suoi punti di forza è la rapidità di esecuzione. Il prezzo? Non essendo arrivata ancora alcuna offerta, non si è mai affrontato questo discorso con il Santos. In linea di massima, la società vorrebbe tenerlo e averlo a disposizione per il Mondiale per Club di dicembre, ma qualora dovesse arrivare un’offerta congrua, sarebbero disposti a valutarla».

Arouca sarebbe favorevole ad un approdo in Italia: «Ovviamente gli piacerebbe molto giocare in Italia. Tutti i calciatori brasiliani sognano di giocare in Europa e su di lui hanno chiesto informazioni anche dalla Francia, dalla Russia e dalla Spagna».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori