CALCIOMERCATO/ Roma, Bojan ufficiale giovedì, in arrivo anche Stekelenburg e Josè Angel

- La Redazione

Il club giallorosso è ad un passo dal chiudere definitivamente l’affare con il Barcellona targato Bojan Krkic. L’accordo è già stato raggiunto e per concretizzarlo mancano solo le firme

bojan_krkic_R375x255_01mar09
Bojan ieri in gol (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO ROMA – La Roma si conferma una delle società più attive d’Italia sul calciomercato estivo. Il club giallorosso è ad un passo dal chiudere definitivamente l’affare con il Barcellona targato Bojan Krkic. L’accordo è già stato raggiunto e per concretizzarlo mancano solo le firme. Secondo le indiscrezioni raccolte in esclusiva da Romagiallorossa.it il tutto verrà ufficializzato nella giornata di domani: «La firma del giocatore spagnolo – si legge sul sito vicino ai capitolini – non arriverà prima di giovedì. Infatti il Patron del Barça è tornato oggi da un viaggio in Brasile ed è impegnato nelle trattative per portare al Barcellona Cesc Fabregas. Dopo il rinnovo di Pedro, che ha firmato sino al 2016, Bojan sarà lasciato libero e firmerà con la Roma nelle prossime 48 ore». Un’indiscrezione di fatto già anticipata anche dal direttore sportivo della Roma, Walter Sabatini, che intervistato da RAC1 ha ammesso: «C’è l’accordo totale con il giocatore. Mancano alcuni documenti con il club, ma non ci sarà alcun problema. La firma può esserci oggi o domani. Il suo arrivo a Roma è già previsto». Ieri è uscito allo scoperto anche lo stesso Bojan Krkic che a margine di una manifestazione benefica al Campus en Alp (Cerdanya), ha dichiarato: «E’ un giorno agro-dolce, arrivati a questo punto non è facile, ma prima o poi doveva succedere che lasciassi Barcellona. Spero di mostrare anche molto nella squadra in cui andrò». Interessante anche il retroscena emerso nelle ultime ore riguardante il Getafe. Il club spagnolo ha provato ad inserirsi nella trattativa fra la Roma e i blaugrana, invano: «Stavamo per realizzare l’operazione Bojan – ha spiegato il patron del club spagnolo Angel Torres – abbiamo offerto 10 milioni al Barcellona ma alla fine il giocatore alla fine non ha accettato il trasferimento perche aveva dato la sua parola a Luis Enrique». Il Getafe ha provato a richiedere un altro canterano del Barcellona, Montoya, anch’esso obiettivo della Roma ma anche in questo caso non c’è stata la fumata bianca: «Sembra che Pep Guardiola – ha concluso Torres – voglia tenerselo». A Roma, nel frattempo, sono in attesa dello sbarcato di Josè Angel, che nonostante qualche disturbo dello Sporting Gijon, vestirà la casacca giallorossa.

Infine il ds Walter Sabatini è impegnato in un’operazione serrata con l’Ajax per chiudere il trasferimento di Stekelenburg che andrà a sostituire Doni, ormai prossimo al Liverpool.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori