CALCIOMERCATO/ Roma, Lamela, Sabatini smentisce; Bojan ad un passo

- La Redazione

Mentre Sabatini smentisce l’accordo con il River Plate per Lamela, la Roma potrebbe ufficializzare il primo colpo della nuova era Di Benedetto: si tratta di Bojan Krkic.

Pastore_r400
Javier Pastore (Foto: Ansa)

Roma – Lamela siamo alle strette finali. La trattativa tra la società capitolina e il River Plate sembrava definita nella giornata odierna, tuttavia il ds dei giallorossi precisa che non esiste ancora nessun accordo con il club argentino e tramite i microfoni di Sky Sport 24 smentisce le voci diffuse nel pomeriggio: “Su Lamela siamo distanti come tutte le altre squadre interessate. Sono sorpreso da queste voci. Non dico che non ci interesse, ma siamo lontani dal dire che lo prenderemo. Oggi ero impegnato in altre vicende e sono stato investito da queste voci che lo accostano alla Roma. Sono sorpreso, anche se è verissimo che lo seguo da tempo e mi piace molto. Se prendessimo tutti i giocatori che ci vengono accostati avremmo problemi con l’albergo. 12mln più bonus e 5 anni di contratto? Non ne sono a conoscenza, come non sapevo del viaggio di questi dirigenti in Italia. In Argentina avranno fatto un po’ confusione, se sono così convinti forse c’è un altro ds della Roma che lavora nell’ombra.” Si tratta della solita smentita di rito o della prova di una trattativa ancora lontana dalla definizione? Secondo quanto riporta Sky nella giornata di domani dovrebbe arrivare l’ufficialità dell’acquisto del Coco Lamela, tuttavia non appare così scontato che il fantasista argentino rimanga nella capitale anche per la prossima stagione. Come rivelato nella giornata odierna da una nostra esclusiva (leggi qui), il forte fantasista del River Plate potrebbe essere utilizzato come parziale contropartita tecnica per arrivare a Javier Pastore. Intanto mentre si lavora all’ipotesi di uno scambio tutto argentino con il Palermo è in via di risoluzione anche il primo acquisto di calciomercato della nuova Roma targata Di Benedetto: si tratta di Bojan Krkic, da ormai diverso tempo nell’orbita dei giallorossi. Il giovane attaccante serbo ha quest’oggi parlato per la prima volta del suo imminente addio al Barcellona e, nonostante manchi l’ufficialità, ha già parlato da giocatore giallorosso: “Sto vivendo una situazione agrodolce. Non è facile lasciare il Barcellona, ma mi sento molto fortunato comunque. So che a 20 anni riuscirò a fare ancora molte cose nel calcio. La Roma è molto interessata epotrebbe essere per me un’ottima esperienza.”

Chiusura infine dedicata al nuovo tecnico dei giallorossi Luis Enrique e sulla Serie A: “Non ho mai parlato con Luis Enrique ma so che gli interesso.Il calcio italiano è rispettato in tutto il mondo, un’esperienza in serie A sarebbe estremamente formativa”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori