CALCIOMERCATO/ Roma, Stekelenburg è vicino. Doni-Liverpool: si chiude?

- La Redazione

La Roma sta per chiudere col Liverpool per la cessione del n.1 brasiliano Doni. Per Stekelenburg, invece, l’affare con l’Ajax potrebbe perfezionarsi già nei prossimi giorni.

maarten_stekelenburg_r400
Maarten Stekelenburg (foto ANSA)

Porte girevoli alla Roma. Portieri che vanno, portieri che vengono. Sta per salutare il brasiliano Doni. A Trigoria non sarà troppo rimpianto, crediamo. Secondo Sky Sport 24, il club giallorosso ed il Liverpool avrebbero definito tutti i dettagli per il trasferimento in Inghilterra dell’estremo difensore. L’annuncio ufficiale dovrebbe arrivare più tardi o al massimo domattina. Dal canto suo, Doni avrebbe già dato piena disponibilità; l’affare, dunque, si farà. La Roma si augura lo stesso esito positivo anche per la trattativa Stekelenburg. Il portiere dell’Ajax e della Nazionale olandese piace molto sia al ds Sabatini che al nuovo tecnico Luis Enrique. Piace per la sua esperienza internazionale, per la sua freddezza tra i pali, e per il fatto di saper giocare anche coi piedi. Oggi il ds dei Lancieri Danny Blind, intervistato da Calciomercatoweb, ha avvertito i capitolini: l’affare non è ancora chiuso, tutt’altro. “Non abbiamo ricevuto alcuna offerta ufficiale da parte della Roma, vedremo cosa succederà la prossima settimana – ha spiegato Blind – E’ uno dei migliori portieri in circolazione e lui è aperto a fare nuove esperienze. Inghilterra? Al momento non sono pervenute proposte in sede, ma suppongo possa interessare a molti club, dato il suo valore. Il prezzo? Nel momento in cui verrà una squadra interessata lo comunicheremo a loro”. La valutazione di Stekelenburg dovrebbe essere attorno ai 10 milioni, una cifra non certo proibitiva. Sabatini conta di chiudere presto l’affare, magari già nei prossimi giorni. Più possibilista di Blind è apparso Robert Jansen, procuratore del portiere oranje: “Al momento non ho novità particolari su Maarten, ma chiaramente restano delle concrete possibilità di vedere il mio assistito a Roma – ha dichiarato a Calciomercato.it – Io resto assolutamente ottimista”. Dopo l’eventuale arrivo di Stekelenburg, la Roma dovrà poi finire di sistemare la questione-portieri. Resterebbe ancora da piazzare Julio Sergio, mentre non è chiaro il destino di Lobont, che potrebbe anche rimanere come riserva. In entrata, altre piste come Viviano o Sirigu sembrano momentaneamente in stand-by. Si attende il sì dell’Ajax su Stekelenburg. Qualora non dovesse arrivare, i due portieri azzurri potrebbero essere

Delle buonissime soluzioni alternative. Ma è lui, l’olandese, il preferito di Sabatini e Luis Enrique.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori