CALCIOMERCATO/ Roma, Fiorentina: i giallorossi offrono Borriello per Montolivo

 Dal tardo pomeriggio di ieri si è aggiunta un’altra pretendente alla corsa per Riccardo Montolivo, centrocampista in partenza dalla Fiorentina: pronto lo scambio con Borriello

25.08.2011 - La Redazione
montolivo_R375_22set08
Montolivo (Ansa)

Dal tardo pomeriggio di ieri si è aggiunta un’altra pretendente alla corsa per Riccardo Montolivo, centrocampista in partenza dalla Fiorentina. Il contratto in scadenza il 30 giugno del 2012 fa gola alla Roma che starebbe pensando di portare a Trigoria il regista della Nazionale. Dopo un primo sondaggio, e appurate le richieste del direttore sportivo Pantaleo Corvino – di circa 8 milioni di euro – in quel della capitale starebbero pensando ad una mossa un po’ a sorpresa: offrire il cartellino di Marco Borriello in cambio del centrocampista di Caravaggio. Un’idea derivante dalle esigenze di entrambe le società: i giallorossi hanno infatti messo sul mercato l’attaccante di origini napoletane e nel contempo cercano un nuovo rinforzo a centrocampo per sistemare definitivamente il reparto di mezzo. Montolivo, insieme a Pizarro e De Rossi, potrebbe essere perfetto per il 4-3-3 che ha in mente Luis Enrique, tutto qualità e palla a terra. Nel contempo, Borriello andrebbe a sistemarsi nell’attacco della Fiorentina che a breve dovrebbe divenire orfano di Alberto Gilardino. Il centravanti di origini biellesi è tentato da un’offerta interessante del Genoa e la fatidica fumata bianca potrebbe arrivare già nelle prossime ore. In realtà vi sarebbe uno scompenso a favore della Fiorentina visto che Borriello vale circa 15 milioni di euro quindi non è da escludere che la squadra viola possa cedere il cartellino di Montolivo più un piccolo compenso monetario. Il centrocampista della Fiorentina è stato indubbiamente uno dei protagonisti dell’estate che giunge al termine. Il suo nome è stato accostato praticamente ad ogni big. Inizialmente si pensava potesse trasferirsi a Torino, presso la nuova Juventus di Antonio Conte, ma lo sbarco di Andrea Pirlo a Vinovo bloccò sul nascere l’idea. Poi fu la volta del Napoli, che puntò però sul pupillo Gokhan Inler, infine, del Milan. Il Diavolo presentò un’offerta ritenuta irrisoria (Paloschi più Strasser) e che fecce infuriare il ds Pantaleo Corvino. Ora è la volta della Roma ma secondo alcuni bisognerà fare attenzione anche alle mosse dell’Inter. 

Il mercato dei campioni del mondo è iniziato praticamente poche ore fa, dopo la partenza di Samuel Eto’o, e i nerazzurri potrebbero avere bisogno di un giocatore che sappia impostare l’azione, pedina chiave per il 4-3-3 di Gasperini. Dobbiamo attenderci un assalto nerazzurro a Montolivo?



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori