CALCIOMERCATO/ Roma: il PSG insiste per Borriello

Il PSG di Leonardo è alla caccia di un attaccante e avrebbe identificato in Marco Borriello l’uomo adatto per quel ruolo. Si attendono sviluppi a breve.

26.08.2011 - La Redazione
borriello_de-rossi_R375-1
Daniele De Rossi (foto Ansa)

Quindici minuti costati carissimi a Marco Borriello. Stiamo parlando del quarto d’ora giocato nel preliminare di Europa League a Bratislava, contro lo Slovan, che non solo non hanno salvato la Roma da una incredibile quanto inattesa eliminazione dall’Europa, ma che impediranno al giocatore napoletano di prendere parte ad altre competizioni europee almeno fino al prossimo gennaio. La rabbia di Borriello è nota da tempo: i rapporti con la società e l’ambiente – nonostante il ragazzo sia appena stato riscattato per intero dal Milan per la cifra di 10 milioni di euro – non sono affatto idilliaci e da tempo Borriello ed il suo entourage sono alla ricerca di una sistemazione alternativa. Si è parlato – in Italia – di Napoli e Genoa, ma con il passare del tempo prende sempre più corpo la pista francese, con il club dell’ex allenatore dell’Inter Leonardo – il Paris Saint Germain – sulle tracce dell’attaccante giallorosso. Che a Leonardo piaccia Borriello non è un mistero, tanto che anche ai tempi nerazzurri provò a più riprese a convincere Massimo Moratti ad avanzare un’offerta alla Roma per ottenerne il cartellino, ma l’affare non si concretizzò mai. Dalla Francia, invece, arrivano notizie di un PSG non solo convinto della bontà dell’affare, ma che addirittura avrebbe indicato in Borriello la “priorità assoluta” dei prossimi – ultimi – giorni di mercato.  Insomma, un PSG che dopo aver fatto spese importanti in serie A, sarebbe pronto a riattraversare i confini per intavolare con la Roma una trattativa di mercato: i giallorossi vorrebbero cedere l’attaccante a titolo definitivo per incassare una cifra attorno ai 15 milioni di euro, il club francese preferirebbe lavorare sull’ipotesi di un prestito con diritto di riscatto. Le parti sono ancora molto lontane e i giorni alla chiusura del mercato sempre meno, ma l’arrivo di Osvaldo alla Roma – il ragazzo era presente ieri sera all’Olimpico – ha di fatto estromesso definitivamente Marco Borriello dalla lista dei “titolari” al servizio del mister spagnolo Luis Enrique. La volontà di chiudere l’affare c’è, resta da vedere se Leonardo e Sabatini riusciranno ad accordarsi per un affare che profuma di corsa contro il tempo.

Intanto a Roma comincia a tenere banco la questione Luis Enrique-Totti. L’eliminazione dall’Europa League di ieri sera ha lasciato strascichi pesanti, sia nel rapporto tra i due che nel rapporto del tecnico con la tifoseria. A Roma si preannunciano giorni agitati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori