CALCIOMERCATO/ Roma, Beck o Van der Wiel per la fascia destra

- La Redazione

La Roma ha regalato a Luis Enrique una rosa davvero importante. Il tecnico asturiano nell’ultimo giorno di mercato si è visto recapitare giocatori importanti come Gago, Pjanic e Borini

Beck_Ribery_R400_20mar11
Andrea Beck contrasta Ribery (foto: Ansa)

La Roma ha regalato a Luis Enrique una rosa davvero importante. Il tecnico asturiano nell’ultimo giorno di mercato si è visto recapitare giocatori importanti come Gago, Pjanic e Borini. Ora per l’ex tecnico del Barcellona B ci sarà da lavorare per imprimere nel gioco della Roma il tanto decantato stile Barcellona. Ma il lavoro di Walter Sabatini potrebbe non finire qui visto che la rosa giallorossa potrebbe essere rinforzate a gennaio. La nuova proprietà, con a capo DiBenedetto, vuole fare le cose in maniera perfetta, per questo durante il mercato invernale qualcosa potrebbe accadere. Ai giallorossi potrebbero mancare degli esterni difensivi, per molti addetti ai lavori è proprio in quei ruoli che la Roma di Luis Enrique potrebbe migliorare. A destra i giallorossi hanno messo nel mirino due giocatori importanti: Andreas Beck e Gregory Van der Wiel. Il primo è il capitano dell’Hoffenheim cercato con insistenza dalla Juventus durante il mercato estivo prima dell’acquisto di Lichtsteiner. Beck, classe 87′, è in scadenza di contratto nel 2012 e secondo Calciomercatoweb.it, potrebbe approdare nella Capitale per meno di 7 milioni di euro. Tuttavia il club tedesco avrebbe già offerto un rinnovo biennale fino al 2014 al giocatore ma quest’ultimo sarebbe vicino al grande rifiuto. Beck potrebbe essere un rinforzo importante sulla fascia destra e rientrerebbe tranquillamente nel progetto giovani lanciato da Luis Enrique. Sempre di giovane si tratta quando parliamo di Van der Wiel. un anno più giovane di Beck, che gioca nell’Ajax. Forte fisicamente, Van der Wiel ha una valutazione completamente diversa. Si parla infatti di 16 milioni di euro per il suo cartellino, sicuramente una cifra importante ma le qualità dell’olandese sono sotto gli occhi di tutti. Titolare della difensa dei Lancieri e della Nazionale olandese, Van der Wiel è stato spesso cercato dai club italiani, in particolare da Inter, Milan e Juventus. Piace anche ai club stranieri, in particolare al Real Madrid con Mourinho che potrebbe prelevarlo per togliere Sergio Ramos dalla fascia destra. Lo spagnolo potrebbe passare al centro con l’olandese a presidiare il ruolo di terzino destro. Ma i giallorossi sono pronti a battagliare, fermo restando l’interesse per Beck.

Molto dipenderà dalla disponibilità economica che avrà Sabatini. Il direttore sportivo della Roma ha dimostrato di essere un grande dirigente visto che negli ultimi giorni di mercato ha messo a segno colpi importanti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori